Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

ALL'ALBA ARRIVERO' DA TE

Stanotte la strada è sincera
nel vento del primo mattin;
la luce illumina il mare,
e dorme il sole laggiù.


Nell'auto silente stasera
io vago, viaggiando qua e là,
fra campi deserti e fatati,
l'orizzonte sparisce laggiù.


Dov'è che se tu questa sera,
nel mentre mi perdo io qui?
Tra i monti e le valli fatate,
nel giugno di qualche anno fa...


...All'alba arriverò da te,
e non chiedermi il perchè...
Non vedi le luci,
non vedi i colori,
la vita che viene e che va?


All'alba arriverò da te,
il sole nascerà con me,
sia con la bufera,
sia con lo scirocco,
lei mi condurrà verso te...


Stanotte io penso all'essenza
di un fragile uomo che è qui,
davanti alle porte del mondo:
ma dimmi, la chiave qual è?


Nel nostro sistema solare
s'incontrano spazi plebei,
e luci sì interstellari,
sobborghi di nuvole buie.


Ma il cuore è un eterno straniero,
i battiti non conta mai!
Ti spossa e ti rende funesto:
non sentirlo, se tornerai.


...All'alba arriverò da te,
e non chiedermi il perchè...
Non vedi le luci,
non vedi i colori,
la vita che viene e che va?


All'alba arriverò da te,
il sole nascerà con me,
sia con la bufera,
sia con lo scirocco,
lei mi condurrà verso te...


E l'alba e io sono con te.



Share |


Poesia scritta il 30/11/2010 - 18:02
Da Manuel Miranda
Letta n.688 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?