Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Diciott'anni...
Il bianco della neve...
Chi ha il dono della...
A DICEMBRE...
Origine...
Vita...
Se hai un lavoro dig...
Il verso del vento...
Modulazioni...
TATUAGGIO...
Snowflakes...
Meraviglioso...
Scrivere è un'arte. ...
La sua paziente toll...
Quante volte...
Questo mio amore per...
Nella rete del gioco...
Bella domanda...
Il silenzio la veste...
Chissà...
LA SANTA MESSA...
ERA MIO PADRE...
A Biagio...
Rose Bianche...
IL GRIDO...
HAIKU 3...
Per amore...
Evviva Zapata!...
Wakantanka”...
Diamo ragione al sen...
Magnifica stella dor...
Aspettando Natale...
I soldi vanno e veng...
Il coraggio Jj...
Il lento scorrere de...
Invisibile...
I muri...
Il senso della vita...
Erto e Casso...
ONIRICI SOGNI...
Oggi si pesca ovunqu...
LE CHAT NOIR ......
Prolegomeni del gior...
Quella notte qualcun...
Cuore...
Il senso della vita...
LE FREDDE MANI ...
L\'anima mia è cambi...
Come un miraggio...
L'ultimo appiglio...
Piove nel silenzio...
Parlami del mare...
IL POSTINO...
La pioggia non è fat...
Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



L'amore negato

Hai la maschera straziante
di un pianto senza lacrime,
non hai tempo, non hai età.
Il tuo dolore è un pianto antico:
è il male oscuro senza radici,
un amore senza amore.
Le notti sono sempre più scure,
un buco nero in una strada buia.
Sei andata via senza un perché,
prigioniera di sogni svaniti,
desideri delusi,affetti spezzati.
Io ho pianto le tue lacrime.


Ottobre 1968


Note allo scritto


In un biglietto mi scrisse".....lascio in casa
quello che mi hai chiesto.Per piatti, bicchieri,
pentole......quello che ora vedi in giro.
Come cose più urgenti dovresti comprare.....
Anche per me sarà difficile ma devo farlo.
...Qualunque cosa accada sappi che io ti vorrò sempre bene."


Ho scritto per me, in segno di pace:"...Io ho trovato la strada, spero anche tu. Nelle notti di luna piena i pensieri si incontrano e fanno la pace".



Share |


Poesia scritta il 30/06/2018 - 09:56
Da GIOVANNI PIGNALOSA
Letta n.568 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


GIOVANNI....il tempo è un gran dottore...bisogna curarsi per se stessi, perche il male non sia ingiusto e non distrugga quell'amore che abbiamo dentro e che sicuramente ci farà ancora felici.

mirella narducci 04/07/2018 - 19:30

--------------------------------------

Ringrazio Laisa e Margherita per i dolcissimi commenti sul mio scritto L'amore negato.

GIOVANNI PIGNALOSA 04/07/2018 - 14:22

--------------------------------------

straziante, ma di una dolcezza infinita
i pensieri, col tempo, fanno pace

laisa azzurra 01/07/2018 - 21:29

--------------------------------------

Toccante e profondamente bella...non so chi era, ma poco importa, il dolore è senza volto, scava dentro e lacera l'anima...nelle notti di luna piena ancora sentirai lei! Un abbraccio Giovanni

Margherita Pisano 01/07/2018 - 20:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?