Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'č posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchč ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilitā di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillā...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita č negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilitā...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
Č Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

..E I MAGI RIMASERO IN DUE

Amico caro,
dove sei?
In quale storia starai vivendo
lontano dai passi miei?


La stella in cielo
indica la via,
la starai vedendo?
E' proprio sotto casa mia.


Le tue orme
percorrono altre vie,
lontane dal nostro mondo
vicine al sole e alle fantasie.


Nel nostro spazio
la vita scorre via;
č un attimo,
ma in quel momento la senti tua.


Ricordi quei giorni
passati con noi?
In mezzo al deserto,
di fronte al mare, o dove vuoi...


Si capiva insieme
ciō che da soli capir non puoi
si guardava al bene
di questa vita acrobata.


Dove sei?
In quale secolo sei adesso?
Il bene e il male
sono nemici o si stan cercando?


La notte č buia
e il mondo non passa di qui,
č fredda ancora
quella tua mano, o si scalderā?


Torna qui, torna qui se puoi.
Torna qui, torna qui con noi.


Amico caro,
cosa fai?
Che cos'č che ti trattiene
chi ti imprigiona nelle sue catene?


In quale guerra
il tuo canto si disperderā?
Sarai carnefice sanguinario
oppure vittima, chi lo sa?


La gabbia d'oro
un giorno frantumerai
orizzonti limpidi
ai tuoi occhi spalancherai.


Ci vuole un sorriso
per pensare a te ora qui,
chissā se č Dio
che ci allontana in questi attimi.


Un giorno o l'altro
parlarci io vorrō,
e quante cose
al suo cospetto esporrō.


Intanto fuori
fa un freddo gelido, e tu lo sai,
chissā se il sole
a levante tu troverai.


Noi questa stella
verso l'oriente seguiamo e poi
chissā il destino
cosa riserberā a noi..


Torna qui, torna qui se puoi.
Torna qui, torna qui con noi.



Share |


Poesia scritta il 30/11/2010 - 18:09
Da Manuel Miranda
Letta n.658 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?