Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......
Immortale...
Il Mondo intero....
La scomparsa di Gius...
Candido sorriso...
UN ADDIO (in memoria...
Haiku R...
Diventa mare...
LA MAGIA DEL GIORNO...
Voglie al vento...
Insolito Novembre...
L' alchimista...
Il cardellino di leg...
Un paradiso in città...
L'AVVICINABILE di Pi...
REPROBI ANGELUS (III...
Dolorem...
Io viandante...
Creatura...
Spiragli di sera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ribelli del cuore

Mi raggiungi nei sogni
sulle ali della fantasia,
evadi dalla gabbia del tempo,
eludi la realtà in pieno disincanto.


Voce dell'anima,
unico sussurro che prevale, che sento...


Il sibilo invitante dei desideri,
lo stridio insistente dei pensieri
ci congiunge al calar del sole
nel nostro valore più sublime.


Quale antica stirpe
ha clonato le nostre anime?


Siamo ribelli del cuore,
errante desiderio ma sempre consapevole,
influssi colorati in dolci evasioni,
siamo luce pulsante tra le tenebre della notte.


Dimmi quale fuoco ha forgiato i nostri cuori,
sensibili ormai al freddo del distacco...


No, nessuna distanza può dividerci,
nessun ostacolo può fermarci,
le nostre frequenze viaggiano all'unisono,
il pensiero di noi è il respiro di un attimo.



Share |


Poesia scritta il 15/07/2018 - 13:21
Da Marco Giuseppe Vito
Letta n.197 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


bella GIUSEPPE

gcr poeta lupo dell'amiata 15/07/2018 - 16:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?