Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Un cielo stellato...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
L’Alba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...
Soltanto fortuna...
LA MORTE NEL CUORE...
Tra una carezza ed u...
INADEGUATEZZA...
L'usignolo malato...
Alpi...
STELLA...
Bisogna esercitare g...
Spot Lemondrink...
Dal mio giardino...
Ancor ti mostri all'...
La Historia Oficial-...
La dea bendata non c...
Memorie antiche...
Ho bisogno...
Luna...
UN FULMINE A CIEL SE...
GRAZIE ALL'AMORE......
MA CHE COLPA ABBIAMO...
Ritrovarmi...
Chiedi all'universo ...
Sognando gli aquilon...
Il simbolo dell'appa...
Chi pensa che, per e...
Isola che non c'è...
La cultura dell'amor...
E VIENE SERA...
INCOMPRESO SCAPIGL...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

FRONTIERE

Frontiere:
al di là del paese
guardare più in là,
tra il fuggire e il partire,
tra infinito e realtà.


E mi ricordo i miei confini,
e mi ricordo le paure,
le scommesse già compiute
in un Aprile sconosciuto.


Frontiere cercate, Frontiere volute,
Frontiere abbattute, Frontiere sconfitte,
alla dogana mi fermo, e guardo più in alto
al di là di quei monti, proprio lì, cosa c'è?


C'è che sedendo e mirando, interminabili spazi al di là di quella,
tra l'Italia e l'Europa, c'è un solco sottile che divide il mare,
c'è il battito di quel cuore che hai imparato ad ascoltare,
c'è guerra, c'è pace, c'è noia, dolore, un bel po' d'amore!


Frontiere passate, Frontiere future,
Frontiere invisibili di fronte a me!
Frontiere mentali da sorpassare,
Frontiere da buttare via!


Tra il mistico e l'inganno non c'è tempo da perdere,
buttiamo a terra un muro, siam più forti noi di lui!
Frontiere di frontiera attaccate, aggrappate alla vita
a questo respiro che conta più di cento battiti del cuor!


Frontiere divise, Frontiere unite,
Frontiere da perdere e da oltrepassare,
Frontiere di vita, Frontiere da strada,
Frontiere da correr forte più che puoi!


Dammi il tuo tempo, senza pensare
a ciò che il domani ci può riservare!
A mille parole, a vite diverse,
a un bacio voluto: tu, tra mille teste!


Tra mille frontiere, frontiere di vita
la porta si è aperta, la strada è in salita,
milioni di palpebre sopra al mondo,
spacchiamo la faccia alle nostre frontiere!


Tra il mio contrastante umore imbevuto
di mille paure e frontiere d'aiuto,
tra volti che mirano a mete, lontano,
abbracciami forte, ti stringo la mano!



Share |


Poesia scritta il 30/11/2010 - 18:11
Da Manuel Miranda
Letta n.715 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?