Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
IERI, OGGI E SEMPRE...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...
Gaia...
Marea...
Io e la luna...
Al Mare...
FUGGIAMO O RESTIAMO?...
Con prudenza...
La sorpresa...
In via del Sandalo (...
Mia Signora della Te...
Sei solo...
VILLA DORA PAMPHILIJ...
Non ricordare Non di...
COSA SONO PER ...
La farfalla ( Storia...
Come un'onda...
Arsenica (Logica o p...
AMAREZZA...
Rosa di monte...
Haiku...
La nera donna...
IL POETA 2...
Quando ricevo un don...
tu mi senti...
Ah...l' amore!...
La chiave della feli...
La Maschera...
Il lago incantato...
Il passato...
Io e il Mare...
L esule romantico...
Un giorno, cercandom...
nel tuo prostrato se...
Imprevedibile vento...
Nostalgia salata...
Distanti...
On the road...
Siete voi la mia fel...
TI TROVERO'...
Luce...per Sempre...
Senza preavviso...
HAIKU N. 8...
Per interesse...
Tu sei...
La vita è un grande ...
Spia...
Preghiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il Pirata

In terra straniera
Già fugge il pirata
Con nera bandiera
Di morte dannata.


Prosegue ma a stento
Su nave cullata.
Dal mare violento
Ne sembra librata.


Tempesta ora sfida
Nel suo grande intento:
Salvezza confida
Fino al firmamento.


Paura non muore,
Per quanto egli grida,
Perfino il suo cuore
Pian piano diffida


Che possa il creatore
Via via allontanarlo
Dal grigio colore
Che vuole fermarlo.


Perché ei non prega
Neanche a pensarlo
Un Dio che lui nega
Di morte privarlo.


Eppur non rinnega
La vita alla morte.
Nemmeno se annega
Si arrende alla sorte.


"Io voglio la luce
Non nuvole storte"
Con voce assai truce
Si mostra 'si forte.


Speranza conduce
Su sette colori,
Che già controluce
Son grandi tesori.


E' un'arcobaleno,
Riflesso d'autori
Minuscoli o meno,
Dell'acqua inventori.


Il cielo sereno
Per poco rivela
Un battibaleno
Che tutto ormai svela.


Il buio è sconfitto,
Mai più luce cela.
Il pirata ora zitto
Su issa la vela.


Perché adesso è scritto
Che il viaggio procede.
È senza conflitto
La vita che segue.



Share |


Poesia scritta il 16/08/2018 - 18:03
Da Emanuele Cinelli
Letta n.178 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?