Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La notte dell'uomo

Mi spaventa l'uomo, più che la Natura.
Mi spaventa la totale inconsapevolezza, più che la mancanza.
Mi spaventa il male, quello radicale, quello che viene portato avanti senza un briciolo di domanda.
Mi spaventa la finta cecità, che spinge l'uomo a non vedere dove sta andando.
Mi spaventa la nostra prospettiva senza Dio, e pensare che ce l'abbiamo dentro.
Mi spaventa il mondo per come noi oggi lo intendiamo, sempre pronto a battagliare e a decidere i vincitori.
Mi spaventa la rapidità che è nella fretta, e che tutti vuole risucchiare.
Mi spavento io quando la rabbia pervade il mio sentire.


Share |


Poesia scritta il 13/11/2018 - 12:50
Da Mirko Rossi
Letta n.134 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Sono paure vere e giustificate dalla natura umana...ma le monete hanno due facce e dall'altra io ci vedo la speranza. Grazie per darci l'opportunità di riflettere su cose così importanti.

santa scardino 14/11/2018 - 22:10

--------------------------------------

MIRKO....Le nostre paure ci impediscono di vivere e di guardare il buono che è nel mondo.

mirella narducci 13/11/2018 - 16:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?