Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Parlar d'amore...
QUELLA FACCIA OSCURA...
Forse è solo fortuna...
Un giorno prenderemo...
La casa rosa...
Lontano da questa st...
Maremma...
Notte taciturna...
Che strana la vita: ...
L\'ultima...
Inopportuna...
Con te...
Peso specifico...
ad Anjia P. Ettorova...
Felicità...
...difficile...
Una Guancia...
Haiku...
Io l'anima, io il co...
I migliori possono e...
Crociata culturale (...
Ti ricordi luna?...
Il campanaccio...
Haiku T...
Caterina...
DEAMICISIANA PRIMA :...
I magnifici sette...
Notte bianca a San F...
Fragili...
HAIKU n...
Se il mio vivere......
È necessario riparar...
Inquieto pensiero...
il bisogno di te...
Piombo...
DELIRIO.......
Il Tempo Sottrae...
Vita ordinaria...
MALINCONIA...
Eppure la palla di v...
Una bimba mora deve ...
Da una gentilezza, p...
C'è sempre un vento...
La verità, quando vu...
Episodio...
Alcune volte nella n...
unto di femminicidi...
Il mio senso vive so...
Proposte particolari...
Donna Fugata...
IL GRUPPO BASE...
L'amore per la Natur...
Il sole cieco...
e poi, e poi ancora...
Il pane...
VIVERE NEL VUOTO...
L’aprimitilli...
Passione di fuoco....
CONVINZIONI...
La stella cadente...
Dove il tempo...
PELLEGRINAGGIO A MON...
L'astronauta e la Lu...
POTEVO IO ESSERE RE...
IL PRIMO AMORE...
Natura...
Sono vecchio...
mondo pazzoide...
VITA SCAPIGLIATA...
Nel bagliore di una ...
CLANDESTINO...
Un figlio ti cambia ...
Enzo Jannacci...
Un'estate al sud...
Vanno gli innamorati...
Notti di luna...
Parentesi...
Il pensiero...
Gocce in cielo...
Quel sussurro...
ATTIMI MINUSCOLI UNI...
Casa rude...
Simulacro ingannator...
IL SOGNO DI GREAT SW...
Il mio analista è in...
Io vivrò per te...
TU...
Viandante...
Immenso mare...
I miracoli esistono,...
C\'era una volta......
Talora la sincerità ...
Una tunica bianca...
Uomo bianco e uomo n...
a commuovermi ci pen...
Quaderno delle poesi...
Ironia dell'alcool...
Non è tardi...
INVENTIAMOCI LA ...
L'estremo punto le o...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Perfetti squilibri

Madri, figli
figlie e padri
immensi amori innati
perfetti e squilibrati...
Gira la ruota in fretta,
scorrono lesti i giorni
e volano anche gli anni...
Lasciar l’infanzia è dura,
staccarsi da sicuri affetti,
uscir dal caldo nido per affrontar la vita
talvolta fa paura
E poi
ben presto adulti,
arrivan nuovi amori
che mettono alla prova
e questo voler bene
è cosa vecchia e nuova...
Un altro batticuore
che non lascia dormire.
Ci sono le cadute, delusioni e ferite,
i lividi e le botte.
Rialzarsi già conviene
reagire e saper scegliere
in piena autonomia
con consapevolezza
per poi sentirsi bene.
Finalmente una meta,
un sogno realizzato
E poi...
si torna ad esser preda
di quegli antichi amori
perfetti e squilibrati
quelli da genitori...


Share |


Poesia scritta il 24/04/2019 - 21:30
Da lidia filippi
Letta n.133 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie Mare Blù della lettura e del graditissimo commento.

lidia filippi 27/04/2019 - 18:33

--------------------------------------

I tuoi versi seguono la vita passo dopo passo, frutto di una rifessione profonda.

mare blu 27/04/2019 - 17:06

--------------------------------------

Grazie Laiza Azzurra, sempre gentilissima!Nel tuo commento mi proponi ulteriori spunti di riflessione...Ebbene si, a ogni giro di boa ci sono cambiamenti! A volte non si notano molto, altre volte sono abissali, e la vita va Un abbraccio

lidia filippi 27/04/2019 - 13:45

--------------------------------------

Hai descritto perfettamente la ruota della vita...
Però, fidati, ad ogni giro di boa qualcosa cambia e nn è sempre soltanto un dettaglio
...un po' come la moda
Torna, ma sempre diversa.
Sei molto brava Lidia



laisa azzurra 26/04/2019 - 14:20

--------------------------------------

Un grazie di cuore a Maria Isabel Mendez per il gradito passaggio e commento

lidia filippi 26/04/2019 - 14:04

--------------------------------------

Grazie Alfonso Bordonaro. Hai colto perfettamente il senso di questa mia riflessione messa in versi. Un caro saluto

lidia filippi 26/04/2019 - 14:03

--------------------------------------

Molto bella e profonda

Maria Isabel Mendez 25/04/2019 - 21:28

--------------------------------------

Stupendi versi che raccontano l'avvicendarsi della vita. Prima figli protetti dalla famiglia, poi adulti soli ad affrontare il quotidiano, finché si diventa genitori e il film a volte ritorna indietro per capire, comprendere certi atteggiamenti, riconoscendo che si è solo degli umili apprendisti.

ALFONSO BORDONARO 25/04/2019 - 20:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?