Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti ricordi luna?...
Il campanaccio...
Haiku T...
Caterina...
DEAMICISIANA PRIMA :...
I magnifici sette...
Notte bianca a San F...
Fragili...
HAIKU n...
Se il mio vivere......
È necessario riparar...
Inquieto pensiero...
il bisogno di te...
Piombo...
DELIRIO.......
Il Tempo Sottrae...
Vita ordinaria...
MALINCONIA...
Eppure la palla di v...
Una bimba mora deve ...
Da una gentilezza, p...
C'è sempre un vento...
La verità, quando vu...
Episodio...
Alcune volte nella n...
unto di femminicidi...
Il mio senso vive so...
Proposte particolari...
Donna Fugata...
IL GRUPPO BASE...
L'amore per la Natur...
Il sole cieco...
e poi, e poi ancora...
Il pane...
VIVERE NEL VUOTO...
L’aprimitilli...
Passione di fuoco....
CONVINZIONI...
La stella cadente...
Dove il tempo...
PELLEGRINAGGIO A MON...
L'astronauta e la Lu...
POTEVO IO ESSERE RE...
IL PRIMO AMORE...
Natura...
Sono vecchio...
mondo pazzoide...
VITA SCAPIGLIATA...
Nel bagliore di una ...
CLANDESTINO...
Un figlio ti cambia ...
Enzo Jannacci...
Un'estate al sud...
Vanno gli innamorati...
Notti di luna...
Parentesi...
Il pensiero...
Gocce in cielo...
Quel sussurro...
ATTIMI MINUSCOLI UNI...
Casa rude...
Simulacro ingannator...
IL SOGNO DI GREAT SW...
Il mio analista è in...
Io vivrò per te...
TU...
Viandante...
Immenso mare...
I miracoli esistono,...
C\'era una volta......
Talora la sincerità ...
Una tunica bianca...
Uomo bianco e uomo n...
a commuovermi ci pen...
Quaderno delle poesi...
Ironia dell'alcool...
Non è tardi...
INVENTIAMOCI LA ...
L'estremo punto le o...
Un cretino che crede...
Non chiamatemi poeta...
Quel sogno irreale!...
Timidezza...
Se ti chiedi se farà...
Immagina il mio sile...
Gioconda del cielo...
UN KILLER VENUTO DAL...
Mare...
ETERNO PIACERE......
La poesia...
Lo scrigno...
Sotto un cielo di st...
Passerei la notte a ...
L'incidente...
Il silenzio...
Notte di luna...
cos'è la nostalgia ...
Una rondine...
Sul filo corre la vo...
Haiku 10...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



QUANDO ALLE DONNE

finora sono state
semplice impressioni, ora si
vogliono assolutamente liberare;
si sentono soffocate socialmente
delle catene storiche e medievale,
convinti che questa società è
ancora patriarcale.


È l'epoca del
conoscere qualcuno e poi capire,
sono le anime che non sono capaci
di guardarsi dentro con rigore, è nella
nostra natura, siamo noi a svegliarlo
che ciò accada … che ognuno se lo
cura!


Non vi è alcuna
ironia in questo, abbiamo solo
perso; si può diventare veramente
uomini o donne, solo quando si è
capaci di cercare le risposte in se
stessi … non pensando sempre
alle forme.


L’uomo medio ha
come desideri una sana famiglia,
non una che si incolla come nella
porta una maniglia; amore andiamo
al mare insieme, non usciamo con
i miei o i tuoi amici così ti posso
massaggio i piedi.


Pensar che
lei nelle notti più profonde,
in quel suo saper fare che conta
si guarda; lui cerca sempre quella
tranquillità con svago, in quei due
cuori e una capanna in un verde
prato.


Quel sogno
non realizzato nel pensiero
si perde, in quella incertezza c'è
il costante dell'anima come luce di
lanterna verde; quelli normali sono
indipendenti, li vedi accoppiati nei
secoli sempre.


Se ancora è viva
l'emozione, ci si abbandona
all'altro con amore; nel prendere
quest'impegno, dicono che la loro
libertà la perdono; se ognuno è in
questo mondo, c'è chi ha creduto
al Suo messaggio.


Quando alle donne,
forse non pensano che sono nate
per fare le mamme; il nostro io, non
coincide con il mandato di nostro Dio;
tante sono affine all'uomo compresi i
vizzi, anche degli uomini hanno preso
le loro grazie.


L’amore è dentro
di noi stessi, un bisogno che ha il
nostro essere; il premio è solo per le
anime forti, che riescono a raggiungere
e a compensare con coraggio … la loro
fatica nei fatti; chi lo mendica, sono
le anime fragili!



Share |


Poesia scritta il 20/06/2019 - 14:06
Da Gaetano Lentini
Letta n.69 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?