Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Bugie sotto l'albero...
Pensieri di Natale...
Me stessa...
li spenderai domani...
Per la prima volt...
LA luce dei tuoi occ...
Scusate...
Pastelli...
Il cielo ha colore d...
Leggero...
Haiku2...
Dicembre...
Ho i capelli tanto c...
Avvento...
Mi penso pensar-ci....
HAIKU S...
ANTICHI CAVALIERI SO...
Se sarai amore puro,...
Per sempre tua...
I MIEI RAMI...
L'amare e l'amore...
A CHILOMETRO ZERO...
Camminare...
UN CUCCIOLO PER...
Infuria vecchio temp...
LA SMANIA...
Coccodrillo...
E luce fu...
Caro amico di penna....
21 dicembre 2004...
LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Les artistes

Un bel giorno a Paris
ho incontrato Dalì
con Picasso e Van gogh
tre tartine e un Pernod


C'era pure Matisse
che beveva un Pastis
con Monet  e con Lautrec
...e due fettine di speck


Dipingevano quadri
ma gli affari erano magri
si tirava a campare
giusto un po' per mangiare


Si chiedevan smaniosi
... ma saremo famosi  ?
e aspettavano col cuore
la Legione d'onore


chi è arrivato alla fama
... chi è rimasto alla fame
ma la vita è così
ora prende ora dà
... solo ai posteri un dì
la risposta darà



Share |


Poesia scritta il 12/07/2019 - 07:21
Da Ferruccio Frontini
Letta n.174 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie a tutti gli autori che mi hanno commentato, lieto di avervi divertito.

Ferruccio Frontini 14/07/2019 - 06:53

--------------------------------------

FERRUCCIO...Rime baciate...bene, poesia carina peccato che gli artisti diventano famosi solo dopo morti...è sempre così! All'infuori di qualche eccezzione.

mirella narducci 13/07/2019 - 13:49

--------------------------------------

Mi hai fatto ridere di gusto!! Immaginavo il raduno!!! E poi lo speck!!! Grandiosa! Che stile che hai!!

Maria Isabel Mendez 13/07/2019 - 12:44

--------------------------------------

bisognerebbe farci un dipinto su questi versi...
Ben rimati e scanzonati. Molto piacevoli da leggere!

Alessia Torres 13/07/2019 - 10:56

--------------------------------------

carina la poesia.

Alberto Berrone 13/07/2019 - 00:27

--------------------------------------

Molto simpatica, grazie per le grasse risate

Mirko (MastroPoeta) 12/07/2019 - 08:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?