Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Avvento...
Mi penso pensar-ci....
HAIKU S...
ANTICHI CAVALIERI SO...
Se sarai amore puro,...
Per sempre tua...
I MIEI RAMI...
L'amare e l'amore...
A CHILOMETRO ZERO...
Camminare...
UN CUCCIOLO PER...
Infuria vecchio temp...
LA SMANIA...
Coccodrillo...
E luce fu...
Caro amico di penna....
21 dicembre 2004...
LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CLANDESTINO

Accompagnato solo dal mio dolore,


da solo e senza più nessuno, dalla guerra fuggo


come lepre sfugge al suo carnefice.



Accompagnato solo da infinita solitudine fuggo,


da una guerra che non volevo,


da terre arse dalla sete dell'uomo bianco.



Accompagnato solo da immenso dolore,


vago nell'immensita' del mare, senza meta alcuna,


senza più nome, senza padre né madre,
senza più sogni,


per tutti sono solo un clandestino.



Accompagnato solo dall'indecenza umana fuggo,


accompagnato solo dal disprezzo di questa sporca società.



Share |


Poesia scritta il 15/07/2019 - 20:58
Da franco dima
Letta n.133 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ritengo la tua poesia un bellissimo manifesto della necessità di recuperare il concetto di solidarietà. Soprattutto a livello politico e che non sia strumentale poichè si parla di "PERSONA".

Ernesto D'Onise 16/07/2019 - 14:57

--------------------------------------

Si, un argomento complesso.
A prescindere da ogni opinione e/o appartenenza politica, la vita è sacra

laisa azzurra 16/07/2019 - 08:57

--------------------------------------

Altro argomento difficile stamattina, come per altri autori...
Reso molto bene, un caro saluto

Mirko (MastroPoeta) 16/07/2019 - 07:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?