Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Assenzio....
Il tepore dei ricord...
ABBANDONO...
Alfabeto...
Momenti...
I fiori migliori...
L'amore che resterà...
Arcobaleno...
Sergio B....
Tutto scorre....
Haiku 2...
Semplice...
Il ritorno...
Terra di mare...
Salto culturale...
AL RISVEGLIO...
STRETTA ABITUDINARIA...
Riflessione sulle di...
Il cuore mio che pal...
Così bella...
Decadenza...
LA LEGGE DEL SERPENT...
Distanza...
Ero......
Mentre rileggi...
ALLA MIA CLASSE 4B....
Haiku 56...
Lentissima è la risa...
SOLO LA POESIA...
La strada perduta...
Ma, in fondo, cos'è ...
Collins, chi era cos...
sarà il mio soltanto...
Come in una spirale...
io rinasco...
RICORDI DI MAM...
L'abbraccio...
La sponda irraggiung...
Mi persi in te...
La laguna...
2 Giugno, ancora...
Il ballo in maschera...
Tutto in quarantena,...
Occhi, vi vedo...
IL QUADERNO DI CORA ...
HO VISTO FARFALLE VO...
DI ME......
la luce...
Dialogo con la fanta...
I confini più nascos...
Haiku...
Fortezza...
Io e Borel, una scim...
La libertà è un bene...
Il sottotenente Caud...
ricominciare...
Se si fosse voltato ...
GLI INQUILINI DEL CA...
Senza tempo...
Un virus nell'aria...
Sabbia...
Il mio canto d'amore...
- Inoltrarsi...
haiku 55...
LE PARETI DELL'ANIMA...
Sogno di dipingere.....
Nei sogni della nott...
APPUNTI...
Speranza......
Su un braccio di cor...
IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Tanka 36...
Adeline Carabiniere...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

SOLO I PASSI

Non si sente nell'aria
che il fruscio di passi
dove il vento
ha lacrimato foglie
di alberi silenti e
ora culla
nel soffio del suo abbraccio
i loro rami incupiti e spogli.
Più non si odono
fra quelle braccia
i trilli e il frullo degli uccelli
solo un gemito canto
salire alto
nel cielo delle nebbie.


Share |


Poesia scritta il 12/10/2019 - 10:10
Da Antonio Girardi
Letta n.235 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un testo di memoria antica e retaggio,
di stagioni malinconiche che fluiscono,
nel profumo di alberi che scavano la terra, in radici d'amore che balenano
nella mente, in un rimpianto lontano.

Alpan Alpan 15/10/2019 - 00:56

--------------------------------------

Me la stavo perdendo!!! Stupenda Antonio!!!

Maria Isabel Mendez 14/10/2019 - 14:43

--------------------------------------

Esprimere le proprie emozioni attraverso il mondo della natura, quasi a dare ad essa un aspetto umano è da vero poeta! Bravissimo Antonio!

santa scardino 14/10/2019 - 12:16

--------------------------------------

Fantastico Poetare di verso in verso, fino alla splendida chiusura che da il tono giusto a tutta la Poesia. Bravissimo Poeta

Gianny Mirra 14/10/2019 - 04:01

--------------------------------------

L'autunno abbraccia la natura con la sua malinconia. Molto bella!

mare blu 13/10/2019 - 21:23

--------------------------------------

Una stagione che disfa e ammalia, poggia sul concreto l’emblema della sua coniugazione.
Risuona il fremito che emana il testo.
Ciao Antonio

GiuliaRebecca Parma 12/10/2019 - 19:24

--------------------------------------

ANTONIO...è poesia pura...l'autunno fa piangere gli alberi spogli non solo del fogliame ma anche della vita. BELLISSIMA

mirella narducci 12/10/2019 - 18:39

--------------------------------------

Poesia di grande spessore.

Ernesto D'Onise 12/10/2019 - 16:53

--------------------------------------

Poesia bellissima..Ammirevole.

Salvatore Rastelli 12/10/2019 - 16:33

--------------------------------------

La penso come Mirko...dove il vento ha lacrimato foglie è un verso molto poetico che ti invidio...mi sa che lo userò in un racconto, se permetti. Ma la poesia è comunque tutta bella, un modo molto personale di celebrare la nuova stagione. Ciaociao.

Giacomo C. Collins 12/10/2019 - 14:22

--------------------------------------

Già...l'autunno è una pausa, dove silenzio e immobilità catturano l'anima.
Bellissima Antonio

Grazia Giuliani 12/10/2019 - 13:55

--------------------------------------

un piacere leggerti, come sempre...

Francesco Cau 12/10/2019 - 12:06

--------------------------------------

...dove il vento ha lacrimato foglie...
Poesia nella poesia.
Grazie

Mirko (MastroPoeta) 12/10/2019 - 11:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?