Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

I MIEI RAMI...
L'amare e l'amore...
A CHILOMETRO ZERO...
Camminare...
UN CUCCIOLO PER...
Infuria vecchio temp...
LA SMANIA...
Coccodrillo...
E luce fu...
Caro amico di penna....
21 dicembre 2004...
LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il cardellino di legno

Tu, sei tutto colorato
Nero, rosso, verde,
giallo, bianco, variegato.
Sempre nei giardini e nei rovi
non hai paura di niente
sempre li ti trovi.
Canti a squarciagola
sembri quasi un usignolo
saltelli tra i rami e foglie
per vincere le tue voglie,
perché nella primavera
troverai moglie.
La copula perfetta
fatta in tutta fretta
con la tua femmina prescelta.
Facendo il nido assieme.
Poi l'amore in volo
sei come Marco Polo.
Per voi e sempre festa
lo so pure io che son scultore
ma anche ornitologo,
raccontando questo prologo.
Siete sempre in un gruppo
vivete in comunità
con gran serenità
alla fine dell'anno
sarete in quantità.
Ciao alla prossima primavera
pure dio se vuole sarà
qui a salutarvi
e io sempre commentarvi.


Share |


Poesia scritta il 06/11/2019 - 04:58
Da Francesco Cau
Letta n.79 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Questa canzone ben rimata è molto tenera... e quegli esserini volanti deliziosi.... nel tuo averli abilmente descritti !

Alessia Torres 07/11/2019 - 22:36

--------------------------------------

Scultore ornitologo.. Testo stupendo
Complimenti Francesco

Salvatore Rastelli 06/11/2019 - 16:16

--------------------------------------

Nel tuo inconfondibile stile sempre molto apprezzato...Bravissimo Francesco

Grazia Giuliani 06/11/2019 - 14:02

--------------------------------------

Che bella poesia che hai scritto.

Antonio Girardi 06/11/2019 - 12:32

--------------------------------------

Gran bel dono l'amore nelle mani!
Buoni giorni a te e ai cardellini!

Leo Pardiss 06/11/2019 - 10:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?