Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

I MIEI RAMI...
L'amare e l'amore...
A CHILOMETRO ZERO...
Camminare...
UN CUCCIOLO PER...
Infuria vecchio temp...
LA SMANIA...
Coccodrillo...
E luce fu...
Caro amico di penna....
21 dicembre 2004...
LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Insolito Novembre

Novembre per quanto triste tu
agli occhi miei appari
risvegli quel tiepido calore
nell'onirico dei sogni miei.


Cupa l'alba
celata luna
in questa oscurità mattutina.


Il sussurro del vento
apre uno spiraglio fra gli alberi
che lascia il passaggio al sole.
Sbiadiscono quei autunnali colori
delle patite chiome degli alberi.


A voi pittori poeti
con il levarsi del sole
affido quell' albore mattutino
di questo cosi insolito Novembre.


È un autunno
che attraversa un epoca bizzarra
nei nostri tempi.



Share |


Poesia scritta il 06/11/2019 - 09:03
Da Salvatore Rastelli
Letta n.126 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Insolito novembre forse .. "per l'epoca bizzarra dei nostri tempi" eppure splendido autunno nei versi e nella tua speciale poetica. Notevole, per me

Francesco Gentile 08/11/2019 - 16:54

--------------------------------------

Tu ci racconti le tue sensazioni con una naturalezza sorprendente. Sempre bravo

Maria Isabel Mendez 08/11/2019 - 00:26

--------------------------------------

... E vedo davvero questi "spiragli fra gli alberi"...
Rendi Novembre più leggero e poetico di quel che normalmente appare.
Hai dato la tua idea di un Novembre che così descritto è anche gentile da leggersi ed immaginare!

Alessia Torres 07/11/2019 - 22:32

--------------------------------------

Immagine coerente con la realtà di questo momento dipinta nel modo pregevole che solo tu sai fare. Complimenti

Ernesto D'Onise 07/11/2019 - 18:43

--------------------------------------

Tu lo sei poeta pittore, basta leggerti!
Molto bello questo tuo dipinto

Grazia Giuliani 06/11/2019 - 13:39

--------------------------------------

Poesia nella poesia. Molto bella, complimenti.

Antonio Girardi 06/11/2019 - 12:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?