Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Figlio...
Sciame di foglie sec...
Nyx...
POTER SOGNARE...
HAIKU F...
La casa di Arianna...
L'Eleganza si manife...
Tramonta l\'Estate...
Lettera al cuore dal...
tepore d' Autunno...
Cuoricino...
A Ritroso...
Notte...
Prologhi d\'autunno...
willy...
Autunno che viene es...
Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
L’Alba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...
Soltanto fortuna...
LA MORTE NEL CUORE...
Tra una carezza ed u...
INADEGUATEZZA...
L'usignolo malato...
Alpi...
STELLA...
Bisogna esercitare g...
Spot Lemondrink...
Dal mio giardino...
Ancor ti mostri all'...
La Historia Oficial-...
La dea bendata non c...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



SOGNANDO CON LA MAMMA

Tra le pieghe dei ricordi
mi affiora ancora
il tuo triste scrutare
il ricamo dei monti
sullo specchio del lago.
Il cuore dicesti
voglio colmare
un’ultima volta
ansioso presagio
che poi s’è avverato.
Ora che inferma
conti il tempo che passa
ed invochi la fine
del giorno tramontato
voglio ancora narrarti
di quei monti.
E ti parlo del sole
e del lago indorato
e delle rocce aspre
e del profumo dei boschi.
E ti lascio sognare
e s’è allentato il dolore
nel ricordo.
Solo ora sorridi
e mi stringi la mano
quasi a voler
correre insieme
a raccoglier mirtilli
o fragole o lamponi
nei boschi immaginati.
Ma il sognato orizzonte
rubato al tempo dei ricordi
ha mutato colore
e lo sappiamo entrambi.
La tristezza ci invade
e con la voce del silenzio
riempiamo il nostro vuoto.



(in memoria di mia madre)



Share |


Poesia scritta il 15/01/2020 - 14:08
Da Adriano Martini
Letta n.256 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Mi scuso se non l'ho fatto prima.
Il mio ringraziamento va a tutti gli amici che hanno espresso un commento sulla poesia.
Sono lieto di essere riuscito a trasmettervi le emozioni provate in un momento così particolare della mia vita. Un caro saluto ...

Adriano Martini 26/01/2020 - 14:31

--------------------------------------

Testo struggente che commuove, muovendo emozioni intense, radici d'amore che legano altre ancestrali radici d'amore.
Il mio elogio Adriano, per il tuo testo

Alpan . 18/01/2020 - 03:02

--------------------------------------

ADRIANO....Era da tempo che non leggevo una tua poesia. Magnifica un dolcissimo ricordo fatto rivivere per alleviare il dolore. Non si cancellerà rimarrà nei tuoi sogni dove troverai sempre la tua mamma.

mirella narducci 16/01/2020 - 09:42

--------------------------------------

Poesia e sentimento s'intrecciano a rievocare il ricordo di una persona così importante qual'è ' la mamma '.

santa scardino 15/01/2020 - 23:09

--------------------------------------

MAMMA, una parola che come una magia che suscita mille ricordi e mille emozioni.
L'unica immagine che non tramonta mai.
Stupenda

ALFONSO BORDONARO 15/01/2020 - 20:26

--------------------------------------

Apprezzatissima questa poesia molto sentita.Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 15/01/2020 - 19:09

--------------------------------------

Solo un abbraccio... nessuna parola

Mirko D. Mastro(Poeta) 15/01/2020 - 18:45

--------------------------------------

Poesia che commuove profondamente.
Il ricordo lenisce appena un dolore che non passa mai,resta la consapevolezza di un vuoto incolmabile...
Complimenti

Grazia Giuliani 15/01/2020 - 15:26

--------------------------------------

Poesia di forti emozioni e di devoto amore filiale che fino all’ultimo istante condivide anche le pene e non solo i poetici ricordi dei più bei momenti vissuti insieme !

Anna Maria Foglia 15/01/2020 - 14:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?