Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...
Contrappasso...
Inverno...
Attorno alla cera...
Passiamo tempo a pe...
Tanka 28...
Nel ricordo di te...
Ritornando dall'agil...
IL MISTERO DELLA VIT...
Orme...
Come battiti d'ali...
La vera storia di Ce...
IO TI VEDO...
Carnevale...
Persona Amata che no...
persecuzione...
Attacchi di panico...
Un domani...
Quegl’occhi...
Basterà una rondine...
Quando ti vestivi co...
TRAMONTO...
Così...
Il bambino Dawn...
Non posso restare....
UN OTTOBRE NORMALE...
L'impervio sentiero...
Un'altra battaglia...
Fiabilandia...
Trasparenti sembianz...
IL FUOCO...
Filastrocca dello st...
Ipnosi...
Presenza....
Riflesso...
Dedica...
HAIKU B...
IL SORRISO DEL TRAMO...
CONTINUO A SOGNARE...
Guardando il cielo...
Il mare - Il progres...
Cuore d’ippocastano...
Cosmo sfiorito...
Passaggi...
Gianny Mirra...
Un Marinaio...
Dolce...
Mia Luce, mie tenebr...
L’interrogativo del ...
BOCCA A BOCCA...
Il mattino...
Prospettiva...
sbarre...
Cerca altrove...
Giorni senza cuore...
PASSERÀ...
Non era il tuo volto...
Scusa lo sfogo...
La risata del picchi...
Il pilota dei sogni...
le violette...
Appennino...
Terra...
Miriade di stelle...
AMORE PERDUTO...
Tanka 27...
Lungo una strada pol...
15 febbraio...
DISLESSIA...
Anche i virus hanno ...
COME I CAVOLI A MERE...
Amore unico...
La vita fuori...
Percezione...
Per sempre....
Il nostro amore è fi...
Barzellette in narra...
Bonsai...
RICAMI D'AMORE...
Pozza, anima e nudit...
Te lo dico in poesia...
CHISSÀ...
Il 14 febbraio si fe...
Il bacio del beccacc...
Veramente felice...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La quercia caduta di Zvanì-Giovannìn Pascoli

Chesta è a’ storià e’ na’ quercià, è na’ capinèr, è ognunò e’ nuje natò ppe casò o ppe ammor in chesta cìttà.


Dov prim ce steva l’ òmbr mo’ ci sta a’ quercià ca’ quell’ òmbr regalavà.
E’ stès a terrà, nun si scòntr cchiu’ cu fulmin e venti furiosi.
Mo’ ca’ nun c’è cchiu’, a’ gentè dicè: comm era grandè.
Sul mo’ se ne song accorti. Accussì succèd purè a nuje.
Quàndo non ci stiamo più diconò : era na’ grand personà.


Purè e’ nidiètt degli uccellìn stann in miez e’ pietrè. Aspettàvan a’ primmaverà, si è interrotta a’ lavorazione. Tùtti finalment li vedonò, si ne song finalmente accorti. Tùtti dicono: còmm era buonà.


Scendè a’ serà, ognùn si è confezionat o’ saccò cchiù grande ca’ potevà cu rami secchi e sciur buoni.
Quaggìù si tornà a casa ppe a’ cenà, làssù na’ capinèr cantà e piangè ppe dolorè.
Cercà na’ quercià amicà e nu’ nidò ppe e suoi piccolin ca’ nun troverà.


Nota: L’interpretazione di un testo può generare l’espansione dei sentimenti in chi legge e in chi commenta come in natura un sasso gettato in uno stagno suscita onde
concentriche che con il loro modo ondoso coinvolgono gli oggetti che stazionano nei dintorni.


La quercia caduta
Dov’era l’ombra, or se la quercia spande morta, né più coi turbini tenzona.
La gente dice: “Or vedo: era pur grande!”


Pendono qua e là dalla corona
i nidietti della primavera.
Dice la gente: “Or vedo: era pur buona!”


Ognuno loda, ognuno taglia. A sera ognuno col suo grave fascio va.
Nell’aria, un pianto… d’una capinera
che cerca il nido che non troverà.



Share |


Poesia scritta il 18/01/2020 - 08:38
Da GIOVANNI PIGNALOSA
Letta n.81 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie Leo per il commento alla mia traduzione in napoletano della poesia di Giovanni Pascoli. Condivido il tuo entusiamo per il dialetto, fonte di emozioni e ricordi

GIOVANNI PIGNALOSA 20/01/2020 - 09:37

--------------------------------------

Leggere in dialetto è una cosa magnifica, ferma il tempo e lo rende magicamente umano, vero!
I dialetti sono il DNA ancestrale di ognuno di noi!

Leo Pardiss 18/01/2020 - 12:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?