Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

+...
Una, nessuna, centom...
Strappi dell'anima...
La Grande Statua...
SEMPLICE PENSIERO...
In cambio di un tram...
TANKA 1...
Nel Canto della Sire...
Di lei parlerà il ve...
L'orecchino é impor...
Cuori innamorati...
Finestra...
Treno, mon amour...
Per chi ama la music...
Naracauli...
oggiscrivo...
Un respiro della not...
Aironi...
Stretta a te...
La pena capitale...
Cumuli di pioggia...
Bestiario di un corp...
Nell'acerbo sorriso...
L'amica alba...
Se la miseria del mo...
L' ALBA DELLA VITA...
Fragilità...
LETTURA ELEGANZA ...
HAIKU D1...
Nebbia e setaccio...
Decisioni difficili ...
Dove le parole finis...
Amare...
Di getto...
Mai la vita appare c...
I giudizi sono sempr...
Paperino non ricorda...
Derealizzazione...
Continua ricerca...
Sanguina il cuore...
Il Filo...
Senza un altro doman...
Me muae (mia madre)...
Dio sole...
Tanka 11...
All'amica ritrovata...
SEI BELLISSIMA...
Carnevale di fantasi...
A che serve tornare?...
LA PIUMA...
Tempo (misura terza)...
Tu, sempre con me...
Tanka 2...
TEATRO DI STELLE...
Sospiri...
AMORE...
Il re del ballo...
L’insegnamento del p...
Dedicata a Giuranna ...
tu esisti...
Ode Nonsense...
AMORE LEOPARDIANO...
Utopica speranza...
Doppio sogno...
Coronavirus ... quel...
Virus...
Dica trentatré......
La pazza...
Tanka 29...
Ci baciavamo...
tempo d'aurora...
Poi pensi di conosce...
Rondini in viaggio...
Virus......
Nel chiuder quella p...
La merlettaia...
HAIKU C...
Un danzare di voci...
Suggestione di Febbr...
L'ETA' DEL CINISMO...
Notte d'inverno...
Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...
Contrappasso...
Inverno...
Attorno alla cera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il Dubbio

Sempre giusto
della stagione seguire il frutto.
Il freddo mandarino a gennaio
é un guizzo di sole
che nasconde tra le foglie
colore
un poco rubato.
Va con lui l'arancia
fino ad aprile
insieme portan per mano
il verde
guerriero kiwi.
A maggio inizia
del color passione.
Timido innamora il rosa dell albicocca
che prepara
al rosso i cuori.
Presto infiammerá
la fragole a terra
ma piú in alto
é dato giá vedere
il danzare amaranto
delle maliziose ciliegie.
Gioca il ribes a nascondino
tra i roventi rovi
che spiano
a luglio la raccolta
della striata anguria
che disegna sul dorso possibili
neri percorsi
ad insinuare
il dubbio.
Troppo presto arriva
il dolce che non convince
si mescola alla stanca sabbia
Il melone.
Attende agosto
il maturar di fichi ed uva
tra filari che regolari
segnano
I confini
dei vicini Amori.



Il nuovo é lontano
e il vecchio é passato
Restan farine bianche e gialle
a riempire
di certezza
che prima trema col far dell'autunno
ma poi si abbandona sicura
al freddo inverno.



Share |


Poesia scritta il 20/01/2020 - 21:20
Da Piccolo Fiore
Letta n.107 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Finale maestoso, complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 21/01/2020 - 13:16

--------------------------------------

sensazioni e sapori diversi nel divenire del tempo e delle stagioni.
Molto bella.

ALFONSO BORDONARO 21/01/2020 - 10:00

--------------------------------------

Originalissima poesia ed assai coinvolgente. Complimenti per la capacità che hai nel mostrare lo sciogliersi del pensiero nel divenire della natura. Complimenti

Ernesto D'Onise 21/01/2020 - 08:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?