Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Tanka 36...
Adeline Carabiniere...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il profumo dell'amore

Viviamo tempi
dell'amore a distanza
dopo che lo squallore
della vita e del sesso
ci ha scatenato addosso
un'invasione virale.
Dagli indecenti costumi
ritorniamo allora
alle dediche in versi
da cui sbocceranno fiori
di prelibata sostanza,
che faran rifiorire la vita
su questa terra alla deriva.
E con la coscienza dell'amore,
dagli infausti presagi,
finalmente passeremo
ai fausti dì per gli agi
di una nuova era spirituale
alla luce dell'anima
senza più danni né malanni.


Share |


Poesia scritta il 05/04/2020 - 07:11
Da Francesco Andrea Maiello
Letta n.117 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Alessia per il bel riscontro. Da tempo le cose vanno male e, da circa un ventennio, scrivo libri (Il pilota dell'anima, La novella arca di Noè, Bentornata poesia all'alba della nuova era spirituale etc) per migliorarle, il tutto è sul mio blog che ha superato i 130.000 visitatori. Da peccatore rinsavito ho cominciato a scrivere sull'anima (profetizzando una nuova era spirituale/ultrapallio), la cui acquisizione comporta una triplice coscienza, vigile/pensiero, consapevole/amore e morale/autocoscienza per far sì che l'intelletto (dono spirituale) per amare i propri simili sopravanzi la ragione (presidio della mente, materia raffinata) per valutare i propri interessi. E con la pandemia la vita non sarà la stessa ma, si spera, migliori nel verso giusto. A giorni pubblicherò "Nemo profeta in casa mia!", anteprima del libro "Striptease dell'anima, crociata culturale" e sono alla ricerca di un editore importante anche se questi preferiscono i romanzi e non testi educativi!

Francesco Andrea Maiello 07/04/2020 - 05:52

--------------------------------------

Lo squallore dei tempi che abbiamo finora vissuto ècome fosse stato fermato da un virus sconosciuto,non immaginato ma che di fatto ha fermato tutto nella nostra vita! Persino il lavoro più indispensabile, ogni minima attività, quasi a volerci dire: Fermatevi, fermate tutto! Rivalutate ogni cosa, riflettete e solo poi date spazio e valore a quel che oggi manca e che un tempo era lì , a disposizione di tutti e che in pochi valorizzavano. Il tangibile di prima oggi diviene intangibile, per motivi di forza maggiore, ma assolutamente più ricco di significato e di speranza...
E così anche i versi finalmente posson tornare ad avere il loro valore là dove tutto prima era concesso...
Il tuo scritto fa riflettere tanto, ed è quello che oltre ai drammi umani di questo virus .... e sono tanti... si spera possa portare al mondo : un'attenta riflessione e una nuova anima!
Belle considerazioni, le tue!

Alessia Torres 06/04/2020 - 21:45

--------------------------------------

Virus e malattie a parte (ci convivo da medico di famiglia in prima linea senza mascherine!),viviamo tempi squallidi dove l'egoismo della ragione (presidio della mente,materia raffinata) ha sopravanzato l'intelletto (dono spirituale), il cui altruismo si avvale dei sentimenti (pietà,carità,bontà) per aiutare ed amare i propri simili a partir dai deboli e dai poveri. Vedi Trump salvaguarda la borsa (e i ricchi) e si scorda dei morti (per lo più poveri e numeri). Ciao Anna Maria, buone Palme

Francesco Andrea Maiello 05/04/2020 - 12:07

--------------------------------------

Scusa ,ma non è “lo squallore della vita e del sesso “che ci ha portato il virus.Pandemie ci sono sempre state ,vedi anche solo la spagnola.Nel caso del coronavirus si tratta di questo:un virus che vive ,senza far danni nel pipistrello , ha fatto un salto di specie passando all’essere umano,a cui invece fa molto male.Nel nostro DNA ci sono memorie di virus del passato.Se supereremo questa tragedia sarà grazie alla scienza e a chi esprime moralità rispettando le regole per fermare il contagio.Un saluto.

Anna Maria Foglia 05/04/2020 - 10:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?