Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Breve poesia...
Bianchi pupazzi...
E......
Amo la vita...
PALESTRA...
occhi...
Volevo dirti...
Profumo di casa...
Giocare con la vita,...
Noi raccoglitrici de...
In viaggio...
Il viaggio (Senryu I...
18:16...
Notti insonni...
Un bel giorno d'esta...
MARCIAPIEDE...
FRA POCO SARÀ NATALE...
l\'ULTIMO VIAGGIO....
LIBRO QUESTO SCO...
L'amore...
SPERANZE...
L’uomo per natura vu...
Le finestre degli al...
Errore in-convenevol...
A mia madre...
Con tutto l'amore ch...
Ciao Diego...
La ragazza selvatica...
Essa fu (concorso p...
Delicata...
MUSCHIO...
Tutti i santi giorni...
Vita...
QUANDO SI CAPISCE...
La viltà di un uomo...
La precarietà dell'u...
Al suono del vento...
Giuramento d’amore...
Gocce d 'acqua...
Ineffabile destino...
Il viaggio (renga, c...
Invito a cena...
Il presente disse pa...
Sonetto - Profondo e...
E' tempo di innamora...
Si apriva e si chiud...
Innamorato...
IL VIAGGIO...
Non sappiamo quanto ...
Sirene...
Milena...
I ricordi...
Ceste di fiori...
Malinconica Tristezz...
Quesito...
Io e la Risolutezza...
Il buddha...
POVERI E RICCHI...
L'ultima foglia dell...
ultima foglia...
Era bello...
Numero trentadue...
ZIBALDONE...
La paura...
La mia Italia...
L'essenziale...
Mi disse parlami...
Il viaggio (Cartolin...
A DUE PASSI DA ME...
Speranza d’autunno...
Glorioso passato...
LVX...
ADRIANO...
Elucubrazione n. 6...
Sospesi in un tempo ...
L'autunno...
SE NON CAVALCHI LA T...
Con disgusto (concor...
In riva al mare...
Se non vinciamo tutt...
I NOSTRI GIORNI...
Casa...
La mente suggerisce ...
Buonanotte...
Se ti abbraccio non ...
Luna pretesa...
INVERNO...
IL CUORE DEI PENSIER...
I miei nemici alla f...
Il vela...
The Bergen Belsen...
09:35...
Grazie...
Notte senza luna...
Fermarsi...
Friedrich Nietzsche....
La Parola del Vangel...
Pelle...
Tenebre...
L'ultimo canto di Sa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Vivere l'attimo......

L'attimo che attraversa....
tramite la sensazione che entra e esce dall'anima
e' talmente veloce che non riesci afferrarlo
e farlo presente in te stesso.
L'attimo diventa dispersione.
Tutto si muove..
continua ad andare avanti...
ma quella sensazione di malessere,
insoddisfazione ti accompagna...
attimo per attimo.
Luce sei...ma quel momento non vissuto nel tempo
rende debole l'essere di luce...
diventi schiavo di te stesso..
La tua mente si e' alleata con l'ego.
Ricerchi l'Amore grande,
la soddisfazione grande,
la gioia grande
e' l'attimo sfugge...
Assapora e gioisci il momento
con tutti i tuoi sensi,
percepisci e afferra il tuo attimo,
rendilo vivo in te stesso.
C'e' stato donato tanto...
perche' tutto il nostro essere vibri
nella completezza dell'Amore.
Percepire e accogliere la bellezza,l'Amore,
la luce che e' in te stesso..
e vivere appieno la tua vita...
Necessita la presenza dell'attimo!


Share |


Poesia scritta il 11/05/2010 - 15:58
Da Zenit Zen
Letta n.842 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Molto bella.Purtroppo a volte cogliere l'attimo risulta essere difficile.Ma bisogna farlo,per non essere sommersi da dolorosi rimpianti.Complimenti

Lorenza 21/05/2010 - 21:34

--------------------------------------

come disse(non mi ricordo chi!)Vivi ogni attimo come se fosse l'ultimo...E questo è diventato il mio motto,anche perchè con tutto quello che accade ai giorni nostri,è già tantissimo se possiamo aprire gli occhi la mattina e vivere di nuovo un altro giono...giusto my dear friend? Un grosso kiss e bravissima continua così ad assaporare ogni momento della tua vita

M.Adelaide 18/05/2010 - 22:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?