Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

È autunno...
La pastorella...
Quante volte...
A Chy...
feroce......
L' IMPORTANZA DE...
Strani incontri...
La sottile carezza c...
Al tramonto della vi...
Ho dei sogni...
Pioggerellina...
Un nuovo orizzonte...
MORBIDI SENTIERI...
URGENZE...
Oro del mio paese...
Il tempo della crisa...
Il segreto della luc...
RESPIRA...
In fieri...
L’Alba del Serafino ...
Una giornata nera...
L'Aquila e i 6 Avvol...
IL CANTO DELLA CASCA...
Un fascio di luce...
Tenera è la notte...
In punta di piedi (A...
Orologio biologico...
Perché io. Capitolo ...
2020 da dimenticare...
UN SERENO TRIONFO DI...
ATTIMO...
EL POETA ES UN...
Io noi e gli altri...
Canto di fiori...
Affetti...
Figlio...
Sciame di foglie sec...
Nyx...
POTER SOGNARE...
HAIKU F...
La casa di Arianna...
L'Eleganza si manife...
Tramonta l\'Estate...
Lettera al cuore dal...
tepore d' Autunno...
Cuoricino...
A Ritroso...
Notte...
Prologhi d\'autunno...
willy...
Autunno che viene es...
Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Speriamo in estate

Disto da te solo
quel riflesso di luce
che ti brilla nelle mani,
mamma,
mentre
ti trema la voce.
Se una nota ti sfiora
il fiato, e tace
aspettami sulle tue ginocchia
come quando ero bambino.
Quando la matita nera
sui tuoi occhi sembrava felice.




Mirko D. Mastro



Share |


Poesia scritta il 28/05/2020 - 17:00
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.262 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Mi statvo perdendo questa chicca di poesia che è veramente bella.

Antonio Girardi 31/05/2020 - 14:43

--------------------------------------

Splendida Mirko,
non aggiungo niente e la faccio un po' mia...so che il tuo animo è generoso.

Grazia Giuliani 30/05/2020 - 23:12

--------------------------------------

Struggente, intensa, di sconfinata tenerezza, legame in radici indissolubili d'amore.

Alpan . 30/05/2020 - 12:39

--------------------------------------

Stupenda

Angela Randisi 29/05/2020 - 21:00

--------------------------------------

Tanto, tanto dolce
... La matita nera che appariva felice così com'erano i sogni di un bambino
...sulle sue ginocchia, tu
Sei stato felice, come i suoi occhi

laisa azzurra 29/05/2020 - 20:36

--------------------------------------

Una poesia che tocca le corde del cuore.

Maria Luisa Bandiera 29/05/2020 - 15:50

--------------------------------------

Bellissima, struggente e toccante...sarà d'estate, che ormai è alle porte.
Stupenda la chiusa.
- A me resta solo di vederla in video chiamata per ora, domani.

Margherita Pisano 29/05/2020 - 15:45

--------------------------------------

Immagini d'amore che restano nel cuore tutta la vita!molto bella

barbara tascone 29/05/2020 - 13:31

--------------------------------------

Non esiste distanza per chi ci abita la mente e l'anima da sempre. Davvero bella



Manù Cora 28/05/2020 - 22:56

--------------------------------------

Quanta tenerezza in questi versi

Atrebor Atrebor 28/05/2020 - 22:29

--------------------------------------

Bella poesia, che tocca il cuore

MARIA ANGELA CAROSIA 28/05/2020 - 22:06

--------------------------------------

Versi di toccante amore filiale, la chiusa è stupenda! Mi piace l’essenzialità di questa poesia
.Buona serata Mirko

Anna Maria Foglia 28/05/2020 - 20:17

--------------------------------------

Sì, speriamo in estate...cosa farei per avere ancora una mamma che mi tenesse sulle ginocchia come quando ero bambino. bella...piaciuta molto. Ciao.

Giacomo C. Collins 28/05/2020 - 19:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?