Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C'est l'ètè...
La Ranocchia...
SE POTESSI......
Non sono di questa e...
Il cielo...
Trasognanza...
LA VITA CHIUSA ...
Una volta raggiunta ...
Mike (si può vivere ...
Poetica è la fatica ...
Ho sognato...
LE NOTTI CHE NON DOR...
Santiago De Composte...
Tutti scappano da me...
A dorso d'un secolo ...
Lenzuola al vento...
Il viale di sera...
Tremori...
La promessa...
HAIKU M2...
Smarrimento...
NUVOLE DI LUGLIO...
L' AEDO DEL SILENZIO...
Trottola...
Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...
VENTI di PASSIONE (P...
Tornerò...
La menzogna anche se...
La fame è lo schizzo...
Sei ancora qui? (Seg...
Dall’Alfa all’Omega...
Insonnia...
Ardere...
Storie remote....
Il mio male il mio b...
Attori...
Maledetto Vento...
IL VIVERE DI OGGI...
DENTRO LA NEBBIA...
QUESTA NUOVA E...
ESTATE...
Verano...
Furetti e fiordalisi...
Mare e ricordi...
Entra dalla finestra...
Un ultimo compleanno...
IL CORAGGIO CHE SCAC...
L'inferno non si può...
Fantasmi dal passato...
Ovunque tu sia...
Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
Ricordi di un tempo...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Nei sogni della notte

Così di colpo sei apparsa
tra le fessure dei ricordi
il tuo volto radioso sorride tranquillo
e una calma serena hai spalmato
sulla mia anima
poi nel silenzio della notte
ad occhi aperti ho sognato
quei momenti passati con te
attimi eterni nei sogni
che si nascondono nei silenzi della notte


ma dèi protervi e indifferenti
alla sofferenza dei mortali
fermano quegli attimi e con occhi spietati
hanno violato il tuo sorriso radioso
ho chiuso i miei di occhi
conservando così la tua immagine
nel tempo


oh dèi avete donato ai mortali la coscienza
a voi preclusa
così nei sogni della notte
noi vi nascondiamo la vittoria...



Share |


Poesia scritta il 31/05/2020 - 13:54
Da romeo cantoni
Letta n.115 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Mi piace come descrivi nei versi l'immagine del sogno, e di come rimane indelebile nella mente attraverso il ricordo. Complimenti

Antonella Rao 07/06/2020 - 22:06

--------------------------------------

Avere la coscienza vuol dire avere la consapevolezza delle proprie sensazioni e del mondo che gira intorno. Vuol dire provare emozioni, percepire gioie e dolori e quindi dobbiamo avere sempre la possibilità di rivendicarle a dispetto di chi è arido e meccanico. Poe intimistica e bella

Francesco Scolaro 02/06/2020 - 09:02

--------------------------------------

Stupenda poesia, e quel verbo 'spalmare mi ha emozionata.

santa scardino 31/05/2020 - 21:43

--------------------------------------

Molto bella!

Maria Luisa Bandiera 31/05/2020 - 21:02

--------------------------------------

ROMEO.... Bellissima il ricordo e il sogno sono gli unici rifugi che nessuno ci potrà carpire neanche gli dei. Ciao buona domenica

mirella narducci 31/05/2020 - 17:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?