Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Al suono del vento...
Giuramento d’amore...
Gocce d 'acqua...
Ineffabile destino...
Il viaggio (renga, c...
Invito a cena...
Il presente disse pa...
Sonetto - Profondo e...
E' tempo di innamora...
Si apriva e si chiud...
Innamorato...
IL VIAGGIO...
Non sappiamo quanto ...
Sirene...
Milena...
I ricordi...
Ceste di fiori...
Malinconica Tristezz...
Quesito...
Io e la Risolutezza...
Il buddha...
POVERI E RICCHI...
L'ultima foglia dell...
ultima foglia...
Era bello...
Numero trentadue...
ZIBALDONE...
La paura...
La mia Italia...
L'essenziale...
Mi disse parlami...
Il viaggio (Cartolin...
A DUE PASSI DA ME...
Speranza d’autunno...
Glorioso passato...
LVX...
ADRIANO...
Elucubrazione n. 6...
Sospesi in un tempo ...
L'autunno...
SE NON CAVALCHI LA T...
Con disgusto (concor...
In riva al mare...
Se non vinciamo tutt...
I NOSTRI GIORNI...
Casa...
La mente suggerisce ...
Buonanotte...
Se ti abbraccio non ...
Luna pretesa...
INVERNO...
IL CUORE DEI PENSIER...
I miei nemici alla f...
Il vela...
The Bergen Belsen...
09:35...
Grazie...
Notte senza luna...
Fermarsi...
Friedrich Nietzsche....
La Parola del Vangel...
Pelle...
Tenebre...
L'ultimo canto di Sa...
Ombre voraci...
Bambini del dolore...
Dipinta...
È novembre...
Dove nessuno si sent...
La felicità sempre p...
Sognare...
Meraviglia...
VITA E MORTE DI UNA ...
Vuoto Folle...
Il rimpianto...
Ombre...
UN QUADRO DI PERFEZI...
DESIDERIO...
RAGAZZA DI VITA...
MORTE ROSSA...
Sottile come il tem...
È Novembre...
Va' e porta Luce!...
DOVE FINISCE IL CIEL...
Un amore...
L' Avventuriero...
Danza...
Ciao Amore...
Estatici silenzi...
Come farfalle...
Sussurri dell'anima...
Mani bucate...
Abbraccio...
Visione...d'un viagg...
Luna spenta...
Bisogna afferrare qu...
Eclissi...
Non la mente,ma il t...
Ovunque...
Azimut...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Notte

Non voglio più sentire questo infinito tramonto
Un'anima non conosce che il suo riflesso
E' più facile continuare ad annegare
Che nuotare contro la corrente
Nell'eterno conflitto tra nota e parola
Il domani è servo del tuo fantasma


Steso sotto un cielo improvvisato
Aereoplani a caccia di stelle
Il nero lascia spazio al blu
Steso tra linee di sabbia e rosse orchidee
Dando essenza a ciò che non è mai stato,
Mi ricorderò di te


Con tanto più fragore le nostre bocche tacciono
Tanto più silenziosamente cadiamo giù
Nella lenta dissolvenza di ogni colore
dal nostro disegno d'artista
Fatto di sorrisi senza volto e occasioni di gioventù
Gomma e cielo, promesse e sogni, come nuvole:
inconsistenti viandanti


Forse un giorno tutto questo finirà
Forse un giorno saremo liberi da noi stessi
E tutte le lacrime che abbiamo paura di mostrare
ora piovono dentro, creano una tempesta
costringendola alla prigionia.
Il domani ci costringe all'addio


Steso sotto un cielo improvvisato
Aereoplani a caccia di stelle
Il nero lascia spazio al blu
Steso tra linee di sabbia e rosse orchidee
Dando essenza a ciò che non è mai stato,
Mi ricorderò di te
.



Share |


Poesia scritta il 11/12/2010 - 00:53
Da Alex Sbaraglia
Letta n.1043 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?