Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo n...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La cordicella, lenta, ritorna

Ti domandai perché fossi tornata…
Per raggiungerti, sembrò dire la gatta
dall’angolo senza parole della cucina.
Intanto dalla finestra tra le fronde la mia
vita aveva smesso di volare appesa a un filo.
Eppure il vento soffiava.
Quando aprii la finestra d’improvviso capii
…soffiava solitudine, la sentivo tra i capelli.
I sentimenti non celano gli sguardi,
ma stonano il suono dolce di un respiro.
Ti chiesi allora perché te ne fossi andata,
lasciandomi senza poter respirare.
Mi dicesti per cercare quel respiro dentro
ai sogni indossati, ripiegati.
Chiudiamo gli occhi allora, e ascoltiamolo
soffiare ancora dalle nostre labbra schiuse.



Mirko D. Mastro



Share |


Poesia scritta il 17/06/2020 - 17:24
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.198 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Il vento del vero amore spire sempre e soltanto nel cuore di chi lo sa riconoscere. I tuoi versi sanno di dolce sinfonia ...quella dei veri sentimenti.Bravo come sempre. Ciao

santa scardino 18/06/2020 - 21:50

--------------------------------------

Poesie mai banali e retoriche....molto originali dal linguaggio poetico e ricercato.

mario Righi 18/06/2020 - 18:59

--------------------------------------

Emozioni immense che accompagnano la lettura anche di questa ennesima poesia, mi è piaciuta tutta la poesia e "il vento che soffiava solitudine" un'espressione che spiega un sentimento interiore fortemente sentito.

Maria Luisa Bandiera 18/06/2020 - 07:53

--------------------------------------

Le tue poesie mi piacciono sempre perchè rivelano sempre integrità...sincerità e naturalmente bravura!!!bravissimo

barbara tascone 17/06/2020 - 23:04

--------------------------------------

Spesso i respiri si cercano negli abiti dismessi, in quelli espressi in una foto ingiallita, tra quelli che non ricordavi più di aver riposto dentro un baule. Ma solo quelli che fan tremare le ciglia e gli occhi, puoi ascoltarli in un tramonto
A mille strade e piazze di distanza, proprio dove neppure pensavi sorgesse il sole
Magnifica

laisa azzurra 17/06/2020 - 23:00

--------------------------------------

Sai sempre unire la realtà alla fantasia, alla semplicità della vita ma rivista in poesia...
Ed il "vento" soffia con tanta grazia dentro ogni tuo verso , per sorprendere con le tue stesse emozioni! Delizia da leggere!

P.S. Grazie anche a te Mirko...


Alessia Torres 17/06/2020 - 22:53

--------------------------------------

Bellissima davvero molto delicata

MARIA ANGELA CAROSIA 17/06/2020 - 21:53

--------------------------------------

Sempre particolari e bellissime le tue poesie...una cordicella appesa che lega indissolubilmente i respiri del vento e non solo!
Stupenda ed emozionante!

Margherita Pisano 17/06/2020 - 20:24

--------------------------------------

Veramente bellissima

Marianna S 17/06/2020 - 20:21

--------------------------------------

Mi piace perché tu ci metti sempre una nota di ingenuità, al punto che sorprende la sensualità della poesia...
sei proprio tu, poeta!

Grazia Giuliani 17/06/2020 - 20:15

--------------------------------------

Grande Mirella...l'espressione il soffio ruffiano del vento credo che la porterò a lungo con me. Grazie

Mirko D. Mastro(Poeta) 17/06/2020 - 19:00

--------------------------------------

MIRKO... Ogni cosa che sembra abbandonata poi ritorna col soffio ruffiano del vento. Quello che resta da fare è prendere al volo l'occasione di volare ancora insieme.

mirella narducci 17/06/2020 - 18:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?