Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La Porta Secondaria...
Senza ali...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...
I dubbi del poeta...
Piccola lezione di s...
Straniero...
L'amore in una coppi...
L\'uomo con la valig...
SI TRASFORMA...
Come navi sospese...
Viviana forse...
Amata mia Signora...
Per Lei...che è mort...
NONNA PIA IN CARROZZ...
L’autore del tomo- S...
Verde azzurro mare...
I colori di quel 2 A...
Milonga...
Bologna...
Vorrei esser vento...
Cercando cercando...
LA SUOCERA...
LA RAGAZZA NELLA PIO...
In dissolvenza...
Prendi esempio dalla...
Agosto...
FRAMMENTI DI UN...
Tristezze...
Leggiadra melanconia...
SAI......
Lucciola...
Nina...
Alla roggia...
E25 verso Novi Ligur...
Le barche gialle...
Il ritorno...
Luci sul mare...
Il gioco - parte sec...
fine giugno...
Una vita senza amare...
IL DONO...
Ricambio generaziona...
Ogni Mente a Suo Mod...
Vibranti emozioni...
Rinchiusa...
I giardini di Majore...
Una folata d'oblio...
Foglia unica...
UNCINETTO...
28 luglio...
Non temo la morte pe...
Chimera...
Preserva... emh, pre...
VIAGGIO PER MAR...
A li mortacci...!...
UNA GRANDISSIMA STEL...
La notte dei pensier...
L’autore del tomo- S...
Una voce nel vento...
Ti chiedi ancora cos...
Misero uomo...
Prigioni...
Il poetastro...
Viltà...
Aurora boreale...
Nostalgia...
Il mare e il tulipan...
CHISSÀ ........
BIANCA...
Alla mia Lulù...
Vissendo...
IL TUO TEMPO...OGGI...
In questo pentagramm...
Sintra...
LUGLIO (Acrostico)...
I giardini di Fatima...
Solamente da solo t...
CUORE DI GHIAC...
ER SACRIFICIO DER VI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Falsità spezzate

Tento di frenare
la discesa agli inferi
causata da passioni travolgenti,
ma il loro peso accelera
l’ebbrezza del volo,
a testa in giù
una coperta di pelle nuda,
buttata sulla schiena,
trema.
Lasciatemi cadere
remore importune,
se mi disfo nell'abisso
voglio però vedere,
aprire il buio
con nell'occhio un lampo
che squarcia l’occulto,
ne strapperò il cuore
a mani nude,
a morsi lo squarterò
e che mi rimanga il fiele
in mezzo ai denti,
grondanti falsità
spezzate finalmente.


Share |


Poesia scritta il 01/07/2020 - 10:48
Da Anna Maria Foglia
Letta n.143 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Tutti vorremmo poter distruggere rabbiosamente, come hai saputo fare tu in questi versi, le falsità che tanto condizionano le nostre vite

Afrodite T 03/07/2020 - 09:07

--------------------------------------

Un testo struggente, uno scavare dentro a colmare le passioni, a lenirle attraverso le riflessioni per poter dare un significato alla vita. Bravissima

Alpan . 02/07/2020 - 13:23

--------------------------------------

"falsità spezzate finalmente"... i tuoi versi hanno molta forza espressiva!! Bravissima Anna Maria

barbara tascone 02/07/2020 - 11:36

--------------------------------------

La falsità è un affluente del male ....bellissima

mario Righi 02/07/2020 - 10:58

--------------------------------------

Giù fino al fondo per togliere la maschera alla falsità...
Potente poesia, dal tono liberatorio...
Molto brava Anna Maria

Grazia Giuliani 01/07/2020 - 17:18

--------------------------------------

La falsità è orrenda e con i vostri versi si intuisce la rabbia nello scoprirlo.Bei versi

Graziella Silvestri 01/07/2020 - 16:43

--------------------------------------

Una rabbia che si tocca con mano resa in forma poetica.
Bella !

Francesco Pezzulla 01/07/2020 - 15:39

--------------------------------------

Leggo tanto dolore e sofferenza vissuta in questa poesia. Anche rabbia ....
.

Maria Luisa Bandiera 01/07/2020 - 15:31

--------------------------------------

Versi molto incisivi in cui scorgo sofferenza e rabbia. Parole di grande effetto. Brava. Ciao.

santa scardino 01/07/2020 - 14:38

--------------------------------------

Bella poesia, molto originale, che tratta un tema attuale perché le falsità, con la moderna possibilità di comunicare, dilagano ancor più. Titolo azzeccato, così come la chiusa.

Giacomo C. Collins 01/07/2020 - 13:36

--------------------------------------

ANNA MARIA...Bellissima voler vedere toccare con mano cosa l'abisso ci nasconde se ogni nostro credo sia vero o una bugia tanto per farci stare buoni. Espressioni forti per sottolineare quanto sia importante scoprire la verità sul mistero che ci avvolge.

mirella narducci 01/07/2020 - 12:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?