Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In zattera,naufrago,...
Insigne professore...
L'ultimo Jazz...
HAIKU E2...
Nel silenzio...
Sera...
Lacrime...
I momenti felici som...
Ritrovarti...
Tu conosci 300 parol...
UMANA ESSENZA...
Le ore dei Desideri...
L’autore del tomo- S...
Haiku M1...
Anche se ti si piega...
Un giorno (racconto ...
Ma quanti amici......
Giuro...
Sotto al quadro di V...
L’Orient-Express sta...
Somnum interruptum...
Di tutte le cose cos...
SENZA FORSE ..........
Anime sospese...
Amore perduto .....
Per Amore...
CORLETO...
Poesiola...
22:48...
Il cigno...
La bella estate...
Saremo i lembi...
Verde bosco d'agosto...
Tuffi allegri...
Vita...!...
Dopo la tempesta...
Bolsena...
La forza dei pensier...
lapidee forme...
Vinile...
Non si può resistere...
non soffia più...
ANIMA...
firenze santa maria ...
uomo...
Chi voglia sfamare l...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...
Il tappeto volante...
La Porta Secondaria...
Senza ali...
Haiku n°14...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...
I dubbi del poeta...
Piccola lezione di s...
Straniero...
L\'uomo con la valig...
SI TRASFORMA...
Come navi sospese...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ricordo di un\'estate

In un bosco ,in un paese straniero,
esco a fare due passi
sulla ghiaia di ordinati vialetti,
la luce lunare illumina
le pietre dell'austero maniero,
la calda brezza estiva
mi carezza le braccia e le gambe.


Nel ristorante di charme,
al lume di candela,
i miei cari brindano
con calici di cristallo,
riverberi rossastri
sulle tende di broccato
impreziosiscono la scena.


Mi inebriano i profumi
di un'intensa natura,
una magia mi sospende
dallo spazio e dal tempo,
in un'estasi felice.


Sento i miei tacchi
riprendere il passo,
rientro
sorrido
sorridono,
continua la cena.



Share |


Poesia scritta il 04/07/2020 - 11:45
Da Anna Maria Foglia
Letta n.128 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ricordi, sensazioni, si fondono in una sospesa irrealtà. Un dolce e raffinato spazio senza tempo. Ciao Anna Maria, e grazie.

santa scardino 05/07/2020 - 18:46

--------------------------------------

un bel racconto elegante.Piaciuto

Alberto Berrone 04/07/2020 - 23:54

--------------------------------------

Sembra rivedere la scena di un film...Atmosfere suggestive tra paesaggi ed emozioni familiari, rivissute con calda nostalgia...
Ricordo incorniciato in versi!

Alessia Torres 04/07/2020 - 17:56

--------------------------------------

MOLTO BELLA, DESCRITTIVA SCRITTA CON MAESTRIA.

mario Righi 04/07/2020 - 15:40

--------------------------------------

Un bel ricordo d'una estate da tenere stretto nel cuore.

Maria Luisa Bandiera 04/07/2020 - 14:44

--------------------------------------

Stupendo ricordo che sancisce una bellissima estate..Buon sabato A.M.

Salvatore Rastelli 04/07/2020 - 13:12

--------------------------------------

Bellissima...è di un'eleganza disarmante

Mirko D. Mastro(Poeta) 04/07/2020 - 12:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?