Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un fascio di luce...
Tenera è la notte...
In punta di piedi (A...
Orologio biologico...
Perché io. Capitolo ...
2020 da dimenticare...
UN SERENO TRIONFO DI...
ATTIMO...
All'alba...
EL POETA ES UN...
Io noi e gli altri...
Canto di fiori...
Affetti...
Figlio...
Sciame di foglie sec...
Nyx...
POTER SOGNARE...
HAIKU F...
La casa di Arianna...
L'Eleganza si manife...
Tramonta l\'Estate...
Lettera al cuore dal...
tepore d' Autunno...
Cuoricino...
A Ritroso...
Notte...
Prologhi d\'autunno...
willy...
Autunno che viene es...
Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
L’Alba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Alla roggia

Spesso ti portavo da bambino
ad ammirare l'acqua chiara e cristallina
che schiumeggiava e rumoreggiava
nella vecchia roggia


Un gioco nuovo per te...
Non staccavi lo sguardo da quel salto
Nei tuoi occhi lo stupore ,
la meraviglia della tua età


Battevi le mani
ad ogni spruzzo, ad ogni goccia
che bagnava il tuo viso paffuto
Ridevi felice ad ogni mio sorriso


Ora ritorno spesso là
Lo spettacolo è sempre lo stesso,
immutato negli anni
Negli occhi mi resta la tua immagine
Nel cuore custodisco quel dolce ricordo



Share |


Poesia scritta il 31/07/2020 - 20:22
Da Astra Sil
Letta n.158 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


C'è molta tenerezza ed è scritta benissimo! Brava

barbara tascone 03/08/2020 - 08:24

--------------------------------------

Bella!!!

Angela Randisi 02/08/2020 - 11:33

--------------------------------------

Versi che scorrono dolci e freschi come l'atmosfera che li ha ispirato. C'è tutta la dolcezza di una mamma. Brava

santa scardino 01/08/2020 - 15:01

--------------------------------------

Che bel ricordo! che tu con il cuore di mamma e la penna poetica hai saputo tradurre in versi molto belli.

Anna Maria Foglia 01/08/2020 - 14:53

--------------------------------------

Pensieri e ricordi sereni custoditi nel cuore come ci dice la poetessa nella bella chiusa.

Maria Luisa Bandiera 01/08/2020 - 08:23

--------------------------------------

Ricordi felici, splendide immagini che scorrono con i pensieri insieme all'acqua. Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 01/08/2020 - 06:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?