Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un fascio di luce...
Tenera è la notte...
In punta di piedi (A...
Orologio biologico...
Perché io. Capitolo ...
2020 da dimenticare...
UN SERENO TRIONFO DI...
ATTIMO...
All'alba...
EL POETA ES UN...
Io noi e gli altri...
Canto di fiori...
Affetti...
Figlio...
Sciame di foglie sec...
Nyx...
POTER SOGNARE...
HAIKU F...
La casa di Arianna...
L'Eleganza si manife...
Tramonta l\'Estate...
Lettera al cuore dal...
tepore d' Autunno...
Cuoricino...
A Ritroso...
Notte...
Prologhi d\'autunno...
willy...
Autunno che viene es...
Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
L’Alba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



SOLITUDINE LIBERTA' E SCONFORTO

Quando la solitudine
ti abbraccia…
non c’è più altro nella vita.
Sola in un mare di gente
racconti storie
che non piacciono
fatte di giorni di attesa.
Vorresti una formula magica
per cambiare la tua vita.
Allora inventi...
castelli e cavalieri
pronti a difenderti.
Sei stanca di combattere
contro i mulini a vento.
Stanca di essere forte
quando vorresti essere
coccolata, aiutata, ascoltata.
Alcune vite viaggiano
su binari dritti…la tua
incontra solo curve e burroni.
In un mare grande
ti senti un'isola
che nessuno vuole visitare.
Fai sbocciare il fiore
che è dentro di te
e non sarai più sola.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 03/08/2020 - 18:53
Da mirella narducci
Letta n.254 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


La solitudine anche se l'affronti con coraggio rimane sempre tale, ma mi aggrappo alla speranza che ho trovato nella chiusa. Ciao.

santa scardino 05/08/2020 - 21:27

--------------------------------------

Complimenti per questa poesia, e grazie di cuore

Mirko D. Mastro(Poeta) 05/08/2020 - 11:50

--------------------------------------

Avrei un “commentuccio” da fare su questo scritto. Ma tralascio.

Ernesto D’Onise 04/08/2020 - 18:06

--------------------------------------

Si legge una tristezza infinita in questi versi che coinvolge ed emoziona anche chi legge. Ottimo testo.

Maria Luisa Bandiera 04/08/2020 - 15:48

--------------------------------------

ALFONSO FRANCESCO Riuscite a commuovermi con i vostri commenti. Le riflessioni che mi lasciate sono in comunione con le mie emozioni che cerco di trasmettere al meglio.Sono onorata della vostra attenzione un abbraccio ad entrambi. GRAZIE

mirella narducci 04/08/2020 - 13:28

--------------------------------------

Nulla esiste al di fuori di te, è un inganno pensare che il mondo corra da te per sostenerti, la lotta interiore si vive solo all'interno fra eterne vittorie e sconfitte. Inoltre il fiore che guardi vive lo spazio del mattino e poi appassisce, il tuo è eterno perchè coltivato dalla tua anima.
sempre superlativa

ALFONSO BORDONARO 04/08/2020 - 13:11

--------------------------------------

Complimenti! Anch'io ho apprezzato molto il messaggio positivo della chiusa.

Astra Sil 04/08/2020 - 12:48

--------------------------------------

La solitudine crea scompiglio nella mente che sarà costretta a viaggiare su rotte sconnesse immaginando un contesto avverso, mentre invece intorno c'è sempre qualcosa da cogliere e questo lo si intende in modo esplicito nella magnifica chiusa.

Francesco Scolaro 04/08/2020 - 09:17

--------------------------------------

La solitudine è un tempo che può aiutare a ritrovarsi. Composizione davvero armoniosa. Complimenti Mirella

MARIA ANGELA CAROSIA 03/08/2020 - 22:40

--------------------------------------

MIRELLA
il contenuto è il senso della tua egregia poesia. La forma da sola senza il sostegno di così belli versi, sarebbe vuota; mentre dimostri profondissima interiorità. Lodi e un saluto affettuoso.

Paolo Ciraolo 03/08/2020 - 20:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?