Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
L'Universo è infinit...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo n...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...
volevo descrivere fi...
Noi...
Cuccioli del mio cuo...
Cambio stagione...
MEDICI E INFERMIERI...
Si sa, l'unica cosa ...
Per te solo per te...
OTTOBRE...
La voglia di fare l'...
Un gattino come dono...
LA MIA MUSA...
equilibri...
Magutt...
Pareidolia (oppure ...
Il rumore delle onde...
Note d'amore....
Guarderò il futuro...
La mia gatta Gelsomi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Presunzione

Qual è il firmamento
in cui ogni giorno ti perdo?
Sono partita riempiendo
la mia valigia con i raggi di una
luna incostante e bugiarda.
Bello come il giorno e
misterioso come la notte
il mio amore cerca rifugio
in un angolino del tuo cuore
incastonato nel mio.
Vagano le parole, umili,
modestamente cercano
la soddisfazione di uscire
da una pagina di Neruda,
ma ahimè, è soltanto
la mia pretesa di tramutare
le mie emozioni in poesia.


Share |


Poesia scritta il 11/09/2020 - 20:39
Da santa scardino
Letta n.169 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Un grazie infinito a tutti voi.

santa scardino 14/09/2020 - 20:16

--------------------------------------

E tu sei bravissima ad esprimere le tue emozioni in poesie dolcissime.

Teresa Peluso 13/09/2020 - 15:49

--------------------------------------

Ti riesce decisamente bene " tramutare le emozioni in poesia" brava

barbara tascone 13/09/2020 - 00:03

--------------------------------------

Difficile descrivere semtimenti. Raggiungere con le parole le emozioni che l'amore desta, richiede poesia.
Molto bella!

mare blu 12/09/2020 - 20:39

--------------------------------------

In questo caso, presunzione non fa peccato...è il desiderio e il bisogno di esprimersi in poesia, un mondo a te molto vicino!
Brava...!

Grazia Giuliani 12/09/2020 - 20:25

--------------------------------------

Si concordo veramente belle emozioni ha questa poesia. Brava.

Antonio Girardi 12/09/2020 - 17:42

--------------------------------------

Una cosa è certa: non tutti riescono così bene come te, a trasformare le proprie emozioni in poesia

Afrodite T 12/09/2020 - 15:26

--------------------------------------

In ogni caso emanano umanità, la tua naturalmente, umanità che rappresenta il simbolo dei legami, delle storie, dei transiti. E se pecchi di presunzione... per far rima e dirla alla regisseur: azione! Ti puoi permettere tale atto o atteggiamento proprio perchè è umile.
Brava amica mia.
Alla prossimissima!!!

Giuseppe Scilipoti 12/09/2020 - 08:20

--------------------------------------

Con questa dichiarazione esternata con umiltà d'animo si avverte il desiderio dell'io lirico di condividere la sua interiore architettura solida e complessa di pensieri, sentimenti ragionamenti e riflessioni. Gli eventi trascorsi ti traghettano l’anima di tutto ciò che possiedi o le ha possedute.
(segue disamina)

Giuseppe Scilipoti 12/09/2020 - 08:20

--------------------------------------

Presunzione... umh, ma non sarebbe meglio dire desiderio? Bella poesia, Hai trasmesso quello che io provo quando compongo alcune mie opere specifiche. Alla fine, come mi piace dire spesso, il tramutare nero su bianco è espressione dell' Essere. Un Essere puro, libero e vivo come non mai. Il tuo bagaglio oltre che culturale e con gli immancabili pesanti fardelli è strapieno di emozioni tanto è vero che la cerniera si chiude a fatica.

Giuseppe Scilipoti 12/09/2020 - 08:19

--------------------------------------

... tramutare emozioni in poesia .... e ci sei riuscita molto bene Santa! Brava!

Maria Luisa Bandiera 12/09/2020 - 07:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?