Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo in cui non ...
Mi imprigiona questa...
Lacrime di...
GIRANDOLANTI FLUSSI...
Orto speziato...
CELESTINO (dalla Ser...
MI SONO SVEGLIATA...
Occhi dolenti...
Geniale !...
Mettimi da parte...
Diatriba...
MONITO...
Sogno...
DAVANTI SAN ROCCO...
NON PER I NOSTRI MER...
In morte della giove...
Il viaggio (Haiku G)...
Mi hai accarezzato p...
Mattina...
Passerà...
6 poesie realizzate ...
HAIKU L...
ALI DI FARFALLA...
Il mio tempo...
Se potessi...
PER DANI...
Coronavirus...
Diego...
Pensami Ancora...
Amicizia...
Buon Viaggio...
La superbia fa dir...
Elucubrazione n. 7...
Bianchi pupazzi...
E......
Amo la vita...
PALESTRA...
occhi...
Volevo dirti...
Profumo di casa...
Giocare con la vita,...
Noi raccoglitrici de...
In viaggio...
Il viaggio (Senryu I...
18:16...
Notti insonni...
Un bel giorno d'esta...
MARCIAPIEDE...
l\'ULTIMO VIAGGIO....
LIBRO QUESTO SCO...
L'amore...
SPERANZE...
L’uomo per natura vu...
Le finestre degli al...
Errore in-convenevol...
A mia madre...
Con tutto l'amore ch...
Ciao Diego...
La ragazza selvatica...
Delicata...
MUSCHIO...
Tutti i santi giorni...
Vita...
QUANDO SI CAPISCE...
La viltà di un uomo...
La precarietà dell'u...
Al suono del vento...
Giuramento d’amore...
Gocce d 'acqua...
Ineffabile destino...
Il viaggio (renga, c...
Invito a cena...
Il presente disse pa...
Sonetto - Profondo e...
E' tempo di innamora...
Si apriva e si chiud...
Innamorato...
IL VIAGGIO...
Non sappiamo quanto ...
Sirene...
Milena...
I ricordi...
Ceste di fiori...
Malinconica Tristezz...
Quesito...
Io e la Risolutezza...
Il buddha...
POVERI E RICCHI...
L'ultima foglia dell...
ultima foglia...
Era bello...
Numero trentadue...
ZIBALDONE...
La paura...
La mia Italia...
L'essenziale...
Mi disse parlami...
Il viaggio (Cartolin...
A DUE PASSI DA ME...
Speranza d’autunno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Al mio cane

Piccolo cane bianco
senza pedigree!
Con occhi sempre attenti
ad ogni rumore e cambiamento.


Non sono stata sempre con te
non ho parlato tanto di te...
Nemmeno ti volevo...


In montagna correvi avanti
ma ti giravi e mi aspettavi.
Io sempre ultima.
Sempre in affanno!


E tu sempre pronto a perdonare
ogni mia distrazione...


Mi manca il tuo sguardo buono.
E' tanto difficile
ritrovarlo
adesso!



Share |


Poesia scritta il 14/10/2020 - 18:38
Da barbara tascone
Letta n.166 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie mille a tutti voi cari amici!

barbara tascone 16/10/2020 - 17:47

--------------------------------------

Già il titolo così semplice, dà però identità precisa a un compagno di vita che descrivi attraverso i suoi gesti e il suo carattere...
Adorabili amici
Brava Barbara, un abbraccio.

Grazia Giuliani 15/10/2020 - 22:31

--------------------------------------

I piccoli amici riempiono il tempo ed il cuore. Quando vanno via lasciamo un grande vuoto dentro e ci chiediamo se abbiamo restituito loro tutto l'amore che ci hanno dato.

Teresa Peluso 15/10/2020 - 17:38

--------------------------------------

Molto bella e toccante.

Antonio Girardi 15/10/2020 - 11:05

--------------------------------------

Anche per me questa dolce poesia che esprime il grande amore che gli animali che condividono i nostri spazi quanto vuoto lasciano del loro amorevole passaggio. Piaciuta e apprezzata molto!

Maria Luisa Bandiera 15/10/2020 - 08:23

--------------------------------------

Molto bella la poesia. 5*.
Cari saluti

Alberto Berrone 15/10/2020 - 01:22

--------------------------------------

La poesia l'ho trovato ben scritta, ispirata e naturalmente dedicata che si pregia quindi di una buona realizzazione e per di più con una chiusa che vira sul sofferta che suona come un guaito.
Cinque stelline! Il caso è chiuso!
PS. Grazie di cuore per la tua costanza nel leggermi, si vede che i tuoi interventi non mirano alla mera cortesia o al ricambiare. Le cinque stelline sono anche per te come persona e come autrice.

Giuseppe Scilipoti 14/10/2020 - 21:45

--------------------------------------

In "canis veritas", poesia che arriva al cuore di chi legge, una poesia decisamente sentita, si percepisce fortemente la mancanza del tuo piccolo adorato cane bianco, una mancanza che non puoi certo tenere a bada... con il guinzaglio per via del grande sconforto. I cani sono animali meravigliosi, solo chi ne possiede almeno uno o ne ha posseduto uno può capire e, pertanto può assimilare in toto il componimento.
(segue disamina)

Giuseppe Scilipoti 14/10/2020 - 21:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?