Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stampe antiche...
L'amore vero...
LA CORSA DELLA ...
Nebbia...
Con altre mani ti ac...
Se timoniere della n...
Ti amo...
La famiglia è la rad...
IL BACIO...
La pentola di fagiol...
UN AFFARE CON IL DIA...
Una volta la famigli...
L’altro viaggio 6/16...
Nonno sprint...
I SOGNI NEL CASSETTO...
Ci rinuncio...
Assopito...
AL MIO CONVENTO...
Le cicatrici del cuo...
Notte di Velluto Vio...
Averti qui...
SILENZIO...
Promesse...
Caro diario...
La fontana della con...
Scorcio d'inverno...
Il pasto nudo...
MAGICO ISTANTE...
Nell'aria (concors...
La via senza ritorno...
RINASCIMENTO...
A volte il passato f...
VIVI!...
Senti come corre que...
L’altro viaggio 5/16...
Sospesa nel silenzio...
In quella spiaggia d...
Il Viale della solit...
Inno al verso...
L'inverno e il suo c...
Laura...
Viviamo...
Una stretta di mano...
Se generi pace e luc...
I ricordi del cuore...
ADESSO...
Haiku 90...
LA POLITICA ITALIANA...
Una vera amica...
AL GUFO!...
14012021...
SENESCENZA TUA ...
Pelle scura...
Mi attendono i coniu...
Haiku 22...
padre mio...
Composizione n.344...
Poesie...
L’altro viaggio 4/16...
I CONTORNI DELLE NU...
La vita è un treno i...
La fatica è la monet...
Resurrezione...
L'attesa...
DOVE SEI?...
Tra il vento dei ric...
Melodia dell'anima...
Non rinascerò più!...
La gentilezza è un s...
Il conto...
RITORNO ALLA VITA...
i doni della vita...
Chiunque Tu sia...
Ercolano...
Gennaio...
Non tutti hanno la p...
Isolamento...
Per sempre...
Condivisione...
E dopo il silenzio (...
Azzurro mare...
La scuola diventerà ...
Un Bacio...
L’altro viaggio 3/16...
Ultimo giorno dell'a...
IL TRENO DELLA FELIC...
Stasera...
Ti accorgerai di ciò...
Poesia Haiku...
Haiku 21...
IL SOGNO È UN ALLARM...
Pagine al vento...
Come nasce un amore...
Il profumo dell\'ani...
Vivere...
Sei come quegli abbr...
L'amore è...
Il ponte...
Datevi un abbraccio ...
Contemplando il vent...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

In riva al mare

Raccoglieva il sole e l’orizzonte
con gli acquerelli,
trasportava il mare
sulla tavolozza, dipingeva
le onde e i gabbiani …
venne un assassino dell'amore
e le strappò il sorriso.
Fu ritrovata lacera contusa
presso un tramonto d'oro ...


Spande le notti lacrime
la luna
a percepire passi nella nebbia
che contano man mano
il sole che dirada
le ore in fila dietro l’orizzonte ...


Ora il grembo è cresciuto,
giocoforza creare un appiglio
per disincagliare il mutamento,
la forza della vita disimpegna
l’amore frastornato
dai brividi del male.

Apre la porta un palpito più forte
contro il peso che l’ha generato.



Share |


Poesia scritta il 21/11/2020 - 23:19
Da mare blu
Letta n.164 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ho apprezzato tutta la poesia, ma la prima strofa mi ha conquistata. Bravo.

santa scardino 23/11/2020 - 19:20

--------------------------------------

Grazie a tutti di vero cuore dei numerosi commenti e delle stelline.

mare blu 22/11/2020 - 22:19

--------------------------------------

Drammatica...molto sentita!

barbara tascone 22/11/2020 - 15:17

--------------------------------------

molto bella

mario Righi 22/11/2020 - 12:25

--------------------------------------

Una tavolozza piena di splendidi colori che viene bruscamente offuscata da uno tsunami che sembra distruggere tutto quanto.
Alla fine, però, il bene prevale e vince sempre sul male

Afrodite T 22/11/2020 - 10:22

--------------------------------------

Un tema difficile da trattare in versi e qui si è raggiunto lo scopo. Ottimo, complimenti.

Maria Luisa Bandiera 22/11/2020 - 09:20

--------------------------------------

Trattato con grande maestria poetica un tema drammatico.

Anna Maria Foglia 22/11/2020 - 08:46

--------------------------------------

UN meritato ***** Buona domenica

Angela Randisi 22/11/2020 - 08:23

--------------------------------------

Poesia intensa e molto particolare. Ho trovato splendida la prima parte. Complimenti per la scelta dei termini

Mirko D. Mastro(Poeta) 22/11/2020 - 02:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?