Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La nostra storia...
IL TRAMONTO DELL...
Pensieri...
Quasi certamente nel...
Uomini...
Insieme a te ricomin...
MI VIENI BENE...
L’altro viaggio 10/1...
La pizza sopraffina...
Campi desolati...
Lo speretatore dell'...
Amare amaramente...
Labbra...
Dedica ai non presen...
Impressioni...
PASCIUTI TARLI...
Non v'è esistenza pi...
Io, papà e il lago...
La luce nella nebbia...
La lapide di ghiacci...
Appartengo...
SOGNI...
Disegnerò l'amore...
QUANDO...
INNAMORATA...
Haiku 67...
Male oscuro...
Pensiero...
Stelle filanti (O te...
Ipnosi...
PRIVO DI LIBERTA'...
Nel deserto dell'ani...
Lui ti chiama...
A lavè la càp o ciùc...
Morti Inutili...
I RIFLESSI DEL TRAMO...
Mare d'inverno...
ALL'OMBRA DEL GIGANT...
Spirito Ribelle...
Assiomi...
Archivio...
Pensieri e parole d'...
Le poesie...
Ciao MAMMA....
IL PITTORE DI PAROLE...
CARI ESTINTI...
Guardando il cielo...
Pratoline di marzo...
GIOCHI PROIBITI...
Risuona sul campanil...
In cerca d'ispirazio...
Stelle filanti (Benv...
Adagio...
Una notte irlandese...
si, so che lo sei...
Chi sa...
Mareggiata Del Cuore...
Fermati...
VITTORIA...
Poesia è......
Composizione n.380...
Sorride...
Piccole grandi felic...
Testimoni preziosi...
Occhi belli...
Immagina...
Io Filosofo Tu Ladra...
il Sole a Mezzanotte...
Il tuo sorriso...
IL CREATIVO...
Diapason...
Ultimo sogno...
Don Gesualdo 2...
LA NATURA SI R...
il guerriero...
LA MARGHERITA...
Il cannocchiale...
Venite...
Stelle filanti (Benè...
Nel profondo dell'an...
L' attimo...
PER LA MIA STRADA...
No...
Il dipinto...
E poi mi dicevi...
I colori del tempo...
VIRTUALITA’ in campa...
Ridammi il sorriso...
parlami ......della ...
Il silenzio è parola...
Abbandonati, ti rico...
Agli innamorati...
Giorni fragranti...
Il canto della notte...
Mamma e Madre...
Stelle filanti (Mand...
Dolce luna...
Mare d'inverno...
UNICITA' UN DON...
Il pizzaro Pasquino...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



COME LE RONDINI (concorso poesia)

Incerto il futuro attende,
di persistenti tribolati tempi
subito la fine non appare,
grigio il cielo opprime
volti smarriti e spenti,
inariditi giorni viviam
svuotati di abbracci,
chiusi ancora in confinati spazi
abituali e sempre più uggiosi.
Ma forse a primavera
al tepore del primo sole
di nuovo prendendoci per mano
ci scalderemo il cuore,
al sorriso scopriremo il viso
e nuovi sogni si alzeranno in volo
come uno stormo di rondini
che intrecciano l’azzurro cielo
garrendo a squarciagola.


Accadrà in primavera
oppure in estate
o forse in autunno,
ma di speranza
faremo colma l’attesa.



Share |


Poesia scritta il 07/01/2021 - 11:40
Da Anna Maria Foglia
Letta n.176 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


La chiusa riscalda in maniera particolarmente confortante, coniugando con quello che definisco solidarietà, un forte desiderio di voler il meglio per tutti per superare la tediosissima emergenza, usufruendo di adeguata scelta e selezione del linguaggio, nello spogliarlo del superfluo per offrire tra le varie cose l'immediatezza e la limpidezza.
Ottimo lavoro!

Giuseppe Scilipoti 12/01/2021 - 11:49

--------------------------------------

Una rondine non fa primavera ma le tue poetiche rondini... sanno di Primavera con la P grande. E quindi di Speranza. Con la S gigante!
Nella prima parte della poetica rendi l'idea dell'uggiosità del momento, lo spiazzo, la confusione... per poi dipingere di azzurro e di rosso questi versi che reputo stupendi e ben stilati. Non sappiamo come e quando ma presto o tardi torneremo liberi come... rondini.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 12/01/2021 - 11:48

--------------------------------------

Bella, tutta animata dalla speranza, come una primavera,cioè un ritorno alla vita senza più necessittà di coprirci dal gelo delle restrizioni. Buona domenica!

mare blu 10/01/2021 - 09:32

--------------------------------------

Arriverà sicuramente il cambiamento ma quando non è facile saperlo però nella poesia c'è una certezza che rende più sopportabile l'attesa! Molto bella e sentita!! Brava Anna Maria

barbara tascone 08/01/2021 - 20:56

--------------------------------------

Simbiosi tra la vita che scorre e i sentimenti che vivono dentro in un testo che commuove e rende significato di speranza. Bravissima.

Alpan . 08/01/2021 - 20:51

--------------------------------------

"e nuovi sogni si alzeranno in volo
come uno stormo di rondini
che intrecciano l’azzurro cielo
garrendo a squarciagola"...in questi versi c'è tutto il senso di questa bella poesia

Mirko D. Mastro(Poeta) 08/01/2021 - 05:36

--------------------------------------

Pian piano prende colore la speranza nella tua poesia, il colore del volo libero delle rondini, nell'azzurro che tutti sogniamo...
c'è un grande respiro nei tuoi versi.

Grazia Giuliani 07/01/2021 - 22:13

--------------------------------------

Armonia in volo... e non solo.
Voli di speranza!
Molto bella. Un abbraccio Anna Maria

Margherita Pisano 07/01/2021 - 21:57

--------------------------------------

Molto bella e veritiera, ci trasformeremo anche noi in rondini affinchè mossi dalla speranza potremo trovare anche noi la primavera.Brava brava.

santa scardino 07/01/2021 - 21:30

--------------------------------------

Poesia molto apprezzata ***** e come diceva(Jozef Bulatowicz) La speranza mette radici anche nella roccia.
Buona serata Anna Maria

Angela Randisi 07/01/2021 - 21:15

--------------------------------------

Poesia bellissima piena di speranza A.M..
torneranno garrendo le rondini in primavera.

Salvatore Rastelli 07/01/2021 - 16:21

--------------------------------------

Mi è piaciuta molto la chiusa piena di vera speranza ed è proprio attraverso la consistenza di quella che si potrà vedere la fine di un incubo.
Ti ho risposto nel mio racconto sul perché è importante essere positivi.
Un saluto

Maria Luisa Bandiera 07/01/2021 - 16:01

--------------------------------------

Una poesia di speranza

Jeremy Belle 07/01/2021 - 15:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?