Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La nostra storia...
IL TRAMONTO DELL...
Pensieri...
Quasi certamente nel...
Uomini...
Insieme a te ricomin...
MI VIENI BENE...
L’altro viaggio 10/1...
La pizza sopraffina...
Campi desolati...
Lo speretatore dell'...
Amare amaramente...
Labbra...
Dedica ai non presen...
Impressioni...
PASCIUTI TARLI...
Non v'è esistenza pi...
Io, papà e il lago...
La luce nella nebbia...
La lapide di ghiacci...
Appartengo...
SOGNI...
Disegnerò l'amore...
QUANDO...
INNAMORATA...
Haiku 67...
Male oscuro...
Pensiero...
Stelle filanti (O te...
Ipnosi...
PRIVO DI LIBERTA'...
Nel deserto dell'ani...
Lui ti chiama...
A lavè la càp o ciùc...
Morti Inutili...
I RIFLESSI DEL TRAMO...
Mare d'inverno...
ALL'OMBRA DEL GIGANT...
Spirito Ribelle...
Assiomi...
Archivio...
Pensieri e parole d'...
Le poesie...
Ciao MAMMA....
IL PITTORE DI PAROLE...
CARI ESTINTI...
Guardando il cielo...
Pratoline di marzo...
GIOCHI PROIBITI...
Risuona sul campanil...
In cerca d'ispirazio...
Stelle filanti (Benv...
Adagio...
Una notte irlandese...
si, so che lo sei...
Chi sa...
Mareggiata Del Cuore...
Fermati...
VITTORIA...
Poesia è......
Composizione n.380...
Sorride...
Piccole grandi felic...
Testimoni preziosi...
Occhi belli...
Immagina...
Io Filosofo Tu Ladra...
il Sole a Mezzanotte...
Il tuo sorriso...
IL CREATIVO...
Diapason...
Ultimo sogno...
Don Gesualdo 2...
LA NATURA SI R...
il guerriero...
LA MARGHERITA...
Il cannocchiale...
Venite...
Stelle filanti (Benè...
Nel profondo dell'an...
L' attimo...
PER LA MIA STRADA...
No...
Il dipinto...
E poi mi dicevi...
I colori del tempo...
VIRTUALITA’ in campa...
Ridammi il sorriso...
parlami ......della ...
Il silenzio è parola...
Abbandonati, ti rico...
Agli innamorati...
Giorni fragranti...
Il canto della notte...
Mamma e Madre...
Stelle filanti (Mand...
Dolce luna...
Mare d'inverno...
UNICITA' UN DON...
Il pizzaro Pasquino...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ad occhi chiusi

Il giorno diede posto al silenzio della sera, la sera diede posto all'oscurità della notte, la notte cercò la luna, e la luna cercò le stelle... e infine si chiusero gli occhi del mondo in un dolce sogno coperto dal cielo.


Share |


Poesia scritta il 07/01/2021 - 12:45
Da Angela Randisi
Letta n.162 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ringrazio Alpan e Barbara Buon sabato

Angela Randisi 09/01/2021 - 09:49

--------------------------------------

Tutto torna al posto giusto e a quel punto arrivano ...i sogni...della vita!! Molto bella,Angela

barbara tascone 08/01/2021 - 21:51

--------------------------------------

Il ciclo naturale del tempo che fluisce in un testo di sconfinata tenerezza.
Bravissima

Alpan . 08/01/2021 - 20:49

--------------------------------------

Grazie a tutti per i bei commenti. Buona serata

Angela Randisi 08/01/2021 - 17:49

--------------------------------------

...così aprirei la più bella delle favole

Mirko D. Mastro(Poeta) 08/01/2021 - 05:33

--------------------------------------

Bellissima!!!

Margherita Pisano 07/01/2021 - 21:51

--------------------------------------

Mi è molto piaciuta l’immagine del mondo che chiude gli occhi coperto dal cielo: mi dà un senso di pace.

Anna Maria Foglia 07/01/2021 - 21:44

--------------------------------------

Stupendo susseguirsi di magiche realtà. Complimenti.

santa scardino 07/01/2021 - 21:27

--------------------------------------

Mi scuso,correggo: "sogno"

Maria Luisa Bandiera 07/01/2021 - 19:22

--------------------------------------

Ognuno diede posto ad altro fino ad approdare in un sono, molto bella ed elegante!

Maria Luisa Bandiera 07/01/2021 - 19:21

--------------------------------------

Notevole immagine complimenti Angela..

Salvatore Rastelli 07/01/2021 - 16:07

--------------------------------------

Questo brano sognante fa sognare... ad occhi aperti. Sbalordito da questa lettura.
La tua dolcissima energia poetica è ben trasmessa, ma non in un circolo chiuso visto che si orienta in una aperta direzione e questo comporta un'intensa sensazione di espansione che non può che chiamarsi ammanto. Il lettore si copre di queste parole.... da sogno.
Angela, sei grandiosa!

Giuseppe Scilipoti 07/01/2021 - 15:52

--------------------------------------

Immagini e sensazioni che veleggiano nello scorrere della sera, complimenti

Jeremy Belle 07/01/2021 - 15:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?