Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IO TUTTOFARE...
Forse il mare...
-Storia-...
Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Giorno di festa

Per tutti è un giorno gioioso
gli altri godono di un'atmosfera giovale, festante
e il loro cuore è appagato da uan raggiante luce di giosità.
Ma non per chi ha il cuore accigliato, ormai desolato,
un cuore spezzato in due
la metà è salita in cielo,
dove attenta il giorno
che potrà riunirsi all'altra metà.
Giorno di festa per il creato, la natura,
per la terra, per l'umanità,
il mio pensiero è sempre rivolto a chi ha il volto pieno di lacrime
che silenziose scendono rapide
formando un'abisso di intensa sofferenza
ancora di più ferita aperta,
da essa scola una disperazione, un pianto
che si fa ancora piu' disperato
al solo pensiero che tu sei lontano, distante.


Share |


Poesia scritta il 01/01/2011 - 20:03
Da sabrina tordini
Letta n.650 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


si,hai ragione purtroppo chi ha perduto una persona molto cara,durante le feste ne sente di più la mancanza,però penso anche che chi ci ha amato e ci ha lasciato non vorrebbe saperci così in pena,ma vorrebbe che fossimo felici...La fede è un grande aiuto per
chi crede...Molto commovente... E Benvenuta fra noi...A presto

adelaide 04/01/2011 - 23:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?