Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Torna sereno...
Ha pianto...
Malinconica nostalgi...
PRESOLANA ATALANTINA...
Capita a volte che u...
Argento e foglie...
farfalle bianche...
E' da tanto tempo ch...
Il morso della taran...
Donna in amore...
Pensiero in sul meri...
POETA E' UN AL...
Soltanto te...
Il mio, il tuo capol...
IMMENSITA' D'AMORE...
Nero Fumo...
Ma tu lo sai...
HAIKU A...
Per la Giornata Mon...
ASSENZA DEI SOGNI...
A quegli amori...
HAIKU F...
Ti cerco...
I pensieri alle port...
IN GIARDINO...
PENSIERI PER UN...
Fumo oltre il leccio...
RITROVERO' L'AMORE M...
Passione...
La forma dell'acqua...
Finestra sul mondo...
Il coraggio non è as...
Fuggire...
L'Antica Osteria...
Che vitaccia!...
Gentili … miraggio e...
800...
Visioni luci e ombre...
Sarò nel silenzio di...
Inquietudine...
Vimini...
Il Clown...
Non andare...
La terra e l'uomo...
Brucia la terra...
COSA CI FACCIO ...
IL SAGGIO MAESTRO...
Bello dentro...
QUELLI COME LORO...
Non solo d'anima il ...
Povera Sardegna...
I COLLI PIACENTINI...
La mia estate...
Segnali di fumo...
LA MIA STRADA...
Poeta anonimo...
Delfi...
Come bótte (Non sono...
Il Colombo...
Solo questa sera...
Un ricordo...
Chiamami con il mio ...
FIORE ALL’ OCCHIEL...
Scrivo...
Sei arrivata tu...
I NOSTRI FRATELLI P...
Alla mia cara luna...
Lo scatto immortale...
Il finale insegui...
Si è veramente giust...
HAIKU E...
Nuovi raggi di sole...
Abbiamo regalato due...
RIFLESSI...
Dissolvenza...
PENSIERI CHE VOL...
Il Girasole Rubato...
CUORE SENSIBILE...
IL TRIONFO DELLA COS...
Noi...
Monoblocco...
Esse...
Novello Icaro...
Navigare...
Il piacere nel goder...
San Lorenzo...
Notti d'Orione...
Tra le parole che no...
Ogni volta che mi ba...
La pineta dei sogni...
Camelot...
Quando papà scacciav...
ONORE E LODE...
I KRUMIRI...
Composizione n.401...
Sognare l'amore...
Lemma D'amore...
IL MONDO TI DEVE QUA...
RISCOPRIRE L' AMO...
Acqua...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

L'Amor Fraterno

Vola d'improvviso
un tondo palloncino
sfuggito indisponente
alla mano d'un bambino,
il cielo si colora
di quell'attimo vivace
nel mentre un volto scuro
rimane senza pace


S'ode in lontananza
un pianto disperato,
non trova soluzione
a un filo lacerato,
lacrime dolenti
scorrono copiose
e irrorano le gote
umettate e scivolose


"Io sono sulla terra,
lui dalla parte opposta"
l'oggetto del tormento
prosegue senza sosta,
guidato dalla brezza
scompare nell'azzurro
perdendosi alla vista
come un debole sussurro


Un'unica domanda
mi frulla nella testa,
mi chiedo sconsolato:
"e adesso che mi resta?"
Ma forse mi sbagliavo,
non tutto è andato storto,
qualcuno si avvicina
con parole di conforto


Il cuore si ricolma
di pensieri positivi
un gesto inaspettato,
non trovo gli aggettivi,
un tangibile segnale,
un atto di valore,
l'effetto palesato
d'un fraterno amore



Share |


Poesia scritta il 11/06/2021 - 16:50
Da Walter Olivetti
Letta n.153 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Maria Luisa Bandiera grazie, mi fa piacere

WALTER OLIVETTI 15/06/2021 - 00:25

--------------------------------------

Simpatica poesia, molto apprezzata!

Maria Luisa Bandiera 11/06/2021 - 20:14

--------------------------------------

Esattamente Alberto
Personalmente non ero a conoscenza della poesia di Montale, andrò a leggerla volentieri! Grazie e buona serata

WALTER OLIVETTI 11/06/2021 - 17:46

--------------------------------------

Bella poesia. Leggendola mi è venuta in mente una poesia di Montale dove parla di un bambino che gli sfugge il palloncino (se non erro). Bello il senso della poesia: un cuore infranto si ricompone con un gesto altruista. Questo è il senso che ho colto poi mi posso sbagliare.

Alberto Berrone 11/06/2021 - 17:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?