Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dietro le nuvole...
IL CIELO RACCONTA...
Unilaterale pensiero...
Crete...
FANTASIE D' AUTUNN...
LA VILLA...
Lullaby...
Vago silenzio...
A mezza vita (2/2)...
La Dalia...
A mio Padre...
Fiore del deserto...
Un volo di rondini è...
Gocce....
La Tela del Ragno...
Di noi...
Un'amarezza...
POESIE D' AMORE...
IL RAGU' DELLA DOMEN...
Sola...
Se potessimo...
ottoeventisette...
HO VISTO LEI...
E sembra stupido...
A mezza vita (1/2)...
Sei bellissima...
Turista nella nebbia...
L' ANANAS IN OFFERTA...
Tra i righi...
fai piano...
Geova, il tuo nome...
E NIENTE......
un sorriso...
dicono...
Il mio primo autunno...
Good luck...
Siamo luci disperse ...
Gerarchie d'autunno...
Con la voce dell'ani...
Groviglio...
Senza confini...
Cristo Signore, dand...
Il tuo Volere...
Scrivere per esister...
Approdo letterario...
MORTE DELL\' ANIM...
Amore ovattato...
Sei strana...
VOLTO...
IL GRIDO DELLA VALLE...
Appunti appuntiti...
L’uomo che coltiva l...
E piove così...
Se l'amore crea e l'...
Casto sonetto...
Nuda...
Libertà...
Stella morta...
Spiragli di visioni...
Per rifornirci di fi...
TUTTE LE MIE NOTTI.....
Redimere il silenzio...
La nostra vera ident...
Giovinezza...
TU IL MIO SOGNO...
Si sveste il castagn...
Un giglio fresco è ...
Poesia all'inverso...
E così non mi ricono...
Per una amica...
Il drago spazientito...
Ravello...
Oltre quella siepe....
L'arte di amare è un...
I NOSTRI LUOGHI...
Il Ponte...
Precipizio...
Un dolce canto...
La nuova tela...
BISOGNO...
Intro versi...
Gigì il piccolo gira...
SI DESTANO I RI...
Ora che sei......
ancora occhi...
PASTA AL FORNO...
Rosso cuore...
Stolta malinconia...
Caro babbo...
Insieme fino al mare...
Luna...
La vanità è causa di...
Alfa, beta, gamma e ...
La stanza che aspett...
Nel sottobosco quand...
Una via d'uscita...
LA DEBOLEZZA DEL...
INNO ALLA SHOAH Lacr...
Siamo atomi strettam...
je ne savais pas...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Rincorrendo il tempo

Volge al disio la sera,
vaga la mente rincorrendo il tempo
al palpitar d’amor profondo
sbocciato ancor infante
quel dì di festa.


Giovinezza trascorsa
come fosse ieri
rimembra ancora
nei pensieri miei
la vita andata.


Ora sono
come volo di gabbiano
nel riscoprir nostri
dolci nidi d' incontri
ormai distrutti e lacerati.


Ecco dolci sue risate
e fossette rosa.
Gemmando profumata
come sposa
intonando argenteo canto.


E il cammino rincorro
vivendo l’incertezza
dell’io nell’esistenza.
Il viso stanco rifletto
nell'inesorabile specchio.


O tempo caro
t'avrei tenuto stretto
come mio compagno di giochi
per tutto il trascorrere
della vita mia.


Genoveffa Frau  
Tratta dal libro Lacrime d'argento Susil Edizioni ISBN978-88-
97880-39-4[/center] in nuova stesura



Share |


Poesia scritta il 08/09/2021 - 10:10
Da genoveffa genè frau
Letta n.178 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Bellissima Genè, peccato che viene svalutata impropriamente da quelli che vogliono che il Sito fallisca... ma siccome noi non ci abbassiamo alle loro vigliaccherie, perchè CHI non mostra la faccia prendendosi le propria responsabilità è solo da considerarsi senza spina dorsale, continuiamo tranquillamente per la nostra strada...esprimendo con il cuore e l'anima cosa sentiamo. Grazie perchè ci fai dono delle tue opere.

Anna Rossi 10/09/2021 - 10:50

--------------------------------------

Una poesia di grande valore e significato. Il tempo...il nostro nemico.Un caro saluto.

santa scardino 09/09/2021 - 22:28

--------------------------------------

Veramente bella questa lirica.

Maria Luisa Bandiera 08/09/2021 - 13:10

--------------------------------------

Che idea grandiosa, voler fermare il tempo, non mi stupisce sia venuta a te simile bella idea, ti abbraccio sarda creatura, venuta da un altro pianeta

FADDA TONINO 08/09/2021 - 11:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?