Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Chissą...
LA SANTA MESSA...
ERA MIO PADRE...
A Biagio...
Rose Bianche...
IL GRIDO...
HAIKU 3...
Per amore...
Dalla piccola finest...
Linea gialla...
Evviva Zapata!...
Wakantanka”...
Diamo ragione al sen...
Magnifica stella dor...
Aspettando Natale...
I soldi vanno e veng...
Il coraggio Jj...
Il lento scorrere de...
Invisibile...
La sua abbastanza pa...
I muri...
Il senso della vita...
Erto e Casso...
ONIRICI SOGNI...
Oggi si pesca ovunqu...
LE CHAT NOIR ......
Prolegomeni del gior...
Quella notte qualcun...
Cuore...
Il senso della vita...
LE FREDDE MANI ...
L\'anima mia č cambi...
Come un miraggio...
L'ultimo appiglio...
Piove nel silenzio...
Parlami del mare...
IL POSTINO...
Io ti vedo...
La pioggia non č fat...
Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrą quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilitą č una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtą percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica veritą...
Questo č il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

MANIFESTO FUNEBRE

Decido di fare una passeggiata,
mi ritrovo la strada funestata,
il mio occhio viene improvvisamente rapito,
da un manifesto che degli altri č meno ingiallito.


In principio il solito copia e incolla,
mentre la carta profuma ancora di colla,
nel leggere ' E' venuto a mancare',
il mio occhio in grassetto il nome va a scovare.


Oh mio Dio , č morto Alfredo!
non č possibile non ci credo.
L'ho incontrato proprio l'altro giorno,
eravamo insieme a far la fila al forno.


L'ho visto tranquillo con inceder spedito,
mi ha salutato cordiale e con fare ardito,
odo intanto le tristi campane,
che da me non sono molto lontane.


La messa in suffragio finirą tra qualche minuto,
mi affretto per dare al defunto l'ultimo saluto,
la chiesa č assai gremita,
la sacra funzione quasi finita.


La bara in mogano sta per esser issata,
la gente pian piano fuori ora si č accalcata,
La salma č seguita dalla moglie e dalla figliuola,
quest'ultima la conosco bene perchč venne con me a scuola.


Mi ritrovo dentro il solito rituale,
i miei e gli altri occhi che puntano la navata centrale,
fuori intanto un'auto oblunga regna la scena,
un brivido sento attraversare la mia schiena.


Si apre il lucente portellone nero,
il vano č pronto ad accogliere il nuovo passeggero,
il silenzio da un lungo applauso č preceduto,
del resto Alfredo era da tutti ben voluto.


Una nuova vedova accarezza il legno lucido,
poi la mano torna indietro con fare placido,
sul mezzo funebre sale il nocchiero,
che lento pede andrą verso il cimitero.


La folla intanto si dirada,
ognuno riprende la propria strada,
io mesto me ne ritorno nella mia abitazione,
dove mi raccolgo per qualche riflessione.
Chissą magari sarą oggetto di un altro scritto,
per ora in segno di lutto mi taccio e rimango zitto.



Share |


Poesia scritta il 07/10/2021 - 13:16
Da Meneghino Stornello
Letta n.91 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?