Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'unico momento prez...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...
IL VIAGGIO DELLA...
Il mercataro intelli...
Il mio sogno...
IL SEGRETO DI NIMUE ...
L'amore cos’è?...
La Befana di Barbane...
GALAVERNA...
Ho guardato le stell...
Ospiti...
Attimi di cielo...
La natura è come una...
Sorriso e pianto...
La nostra vita è abb...
Psicologia...
I Poeti...
Riflessi di luce...
Domani...
DI QUEL VOLTO...
Celeste vs Monica: L...
LA MIA FAVOLA ...
la scelta è l'illusi...
Parole oltre...
Il pellegrino...
La dolce felicità de...
Cerulo...
Non piacersi più...
IL PASSEROTTO SMARRI...
Era il tempo dei gio...
Talvolta in flashbac...
C'è in alcuni un pre...
OROLOGIO ASSASSINO...
Il vento e il merlo...
SCORRE...
Amore tossico...
Questo inverno...
CREDERE E PERDON...
Migrante....
Lettura...
Stupefacio (fuori co...
IL SOLE DI INVERNO...
L\' albero della vit...
La tennista...
Ti penti...
Sono di nuovo qui...
Qualcosa di bello...
Ruderi...
Fantasmi, contadini,...
RE DEI DEMONI ......
Bailando...
Ombre della sera (co...
LA MENA DEL VEZZA...
Ricami di luce...
Così dopo un po' si ...
Dopo un\'alba...
PICCOLO...
È successo qualcosa...
Tra guerra e pace...
ABBRACCIAMI CON ...
Ho chiesto al silenz...
Il volo della capine...
Sospesi...
Cipria (sottotono ca...
LA PECORELLA SMARRIT...
Il sogno (concorso p...
La Stanza Vuota...
Il vestito verde...
PASSATO, PRESENTE, F...
DAL DROGHIERE...
Epifania...
I TEMPI PASSATI...
Memorie...
Essenziale...
L’orto dei fantasmi...
Ricordarsi di vivere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

nulla

hai scelto di essere nulla
lo hai scelto così, perché in fondo sai di non essere abbastanza
hai creduto che il nulla non penasse
ti sbagliavi
già, quando perdi, allora sai


eri viva, eri sangue che scorreva dentro, desiderio, arbitrio
e il dolore
sai anche questo, quel dolore non passa
non passerà perché tu non eri nulla
tu amavi, vivevi, respiravi, sceglievi...


ora sei tra quei due mari
il piccolo, il grande mare
guardi oltre, conosci il tuo posto
ma i piedi sono incollati,
in bilico tra quell’andar giù per non tornare più


quel dolore ti lascia lì, inerte e confusa
in fondo, dai
in bilico, non si sta poi così male
ormai sei abituata al dolore
quasi non ne puoi fare a meno


dove mai vorresti andare, tu
proprio tu
che non sei più nulla



Share |


Poesia scritta il 20/11/2021 - 14:23
Da laisa azzurra
Letta n.196 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Bellissima struggente.

Anna Cenni 20/12/2021 - 22:53

--------------------------------------

Ciao Laisa. Felice di ritrovarti.
Ho letto e riletto i tuoi versi: intensi e difficili. Difficili da interpretare in quanto frutto di un tuo processo interiore .
Intimo, direi.

Francesco Soda 20/12/2021 - 22:27

--------------------------------------

Ciao Laisa è sempre bello ritrovarti. Bellissima e profonda con sentimenti grandissimi. Grazie e un abbraccio.

santa scardino 21/11/2021 - 21:33

--------------------------------------

Apprezzata piaciuta anche a me

MARIA ANGELA CAROSIA 20/11/2021 - 23:50

--------------------------------------

È intensa e bellissima,
Un abbraccio

Mary L 20/11/2021 - 21:47

--------------------------------------

Tra il piccolo e il grande mare.. e guardi oltre. Stupenda. È difficile parlare o scrivere delle cose più laceranti.. della vita. Sei davvero brava, ma io già lo sapevo. Ciao Laisa, passa una buona serata

Francesco Gentile 20/11/2021 - 20:29

--------------------------------------

Grazie Poeti
Volevo aggiungere, so bene, "nn è poesia" e, probabilmente, è tra le mie peggiori, ma è tutto quello che ho nel cuore

laisa azzurra 20/11/2021 - 17:12

--------------------------------------

Piaciuta ed apprezzata.

Maria Luisa Bandiera 20/11/2021 - 16:10

--------------------------------------

Testo intenso,colmo di grande tristezza e muta rassegnazione...
Splendido il verso "hai creduto che il nulla non penasse".

Mirko D. Mastro(Poeta) 20/11/2021 - 15:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?