Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ancora in Viaggio (f...
Ciò di cui ha bisogn...
Ogni giorno con fogl...
Attraverso i deserti...
La speranza figlia ...
24 Gennaio...
Figlia...
Manciate d'amore...
Corre...
IL NIDO DEL CUCULO. ...
Il green pass per vo...
A volte i lungosenna...
PISA...
In fondo, non siamo...
CARO PRESIDENTE...
Prego metta la croce...
NON SEI SOLA...
Riva...
Ancora in Viaggio (s...
l'umile modestia del...
RIVERBERI ( concorso...
Una giornata ventosa...
Ti Raggiungerò...
La vita priva...
Le tue parole saran...
Riflessioni...
HO SENTITO IL TEMPO...
PENSIERI...
Allontanati da quell...
Milano mortificata...
Come acqua al molo...
IL PRESENTE E LA STO...
Ancora in Viaggio (r...
L'alito del vento...
STORIA DI UNA GIORNA...
Gennaio tramonta...
La Stagione...
AMARE...
L'aurora...
FONTE ANTICA...
Il sogno (concorso p...
Coscienza:consapevol...
Ti ammiro e ti rispe...
Abbozzi di meravigli...
L’alba è appesa ad u...
I gatti di Roma...
Se c'è uno spazio vu...
E poi tu...
Un essere magico...
Felice...
Nella brughiera...
Siamo tutti poeti...
VIALE REGINA MARGHER...
Il RICORDO...
Chimera...
NOI E IL SILENZIO...
CON LA CODA DELL'OCC...
Pensieri al buio...
ROSSO...
Non sforzarti...
BATINELLO...
Aritzo...
LA MISERRIMA FINE DI...
#racconti metropolit...
La linea del tuo dit...
Un abbraccio di soli...
La vendetta non serv...
Piove sul bagnato (r...
I due mondi...
chi coltiva l'attesa...
Liberamente...
Anime...
DEDICA A UN P...
Chi fa capire di vol...
L'anima ruggisce...
La caduta degli Dei...
Il sogno (concorso p...
Sogno di mezza pande...
Un sogno per ricorda...
Sul tuo seno......
Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
L'unico momento prez...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Carta che ride

Ritrovo spesso a terra
pezzetti sparsi
di carta afflosciata
ridono tra le mie dita
di me
delle mie morti improvvise
con labbra sorridenti
ridono dei miei pensieri avvolti aggrovigliati
su lampi di sguardi inesistenti
ridono dei miei stolti desideri di abbracci inconsistenti
ridono del mio pianto che sconta i sogni velati e incoerenti
ridono e son fogli di carta amaranto
come il mio cuore rosso scurito
che pare non voglia più battere più
ridono e lacrime amare si spezzano toccandole a terra
la carta che ride ora si bagna e si disfa finendo in poltiglia
si è ridicoli si..ma con dignità.


Share |


Poesia scritta il 29/11/2021 - 15:04
Da Anna Cenni
Letta n.148 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Srotolata..ohibò

Anna Cenni 03/12/2021 - 18:47

--------------------------------------

Grazie Giuseppe a me non sai quanto mi piaccia leggere le tue interpretazioni...è come leggere la mia poesia arrotolata su una strada bianca. Grazie

Anna Cenni 03/12/2021 - 18:46

--------------------------------------

- - - Come il mio cuore rosso scurito - - - un rosso prepotente che si mescola con l'amaranto della carta, nell'insieme si stagliano sullo sfondo del grigiore del tormento. Il verso appena citato praticamente si fa carico dell'intera poetica, specie dalla seconda lettura in poi.
Quel senso di distacco e quel senso di mancanza "stracciano" senza pietà un animo sensibile.
Cinque stelline d'oro rosso.

Giuseppe Scilipoti 03/12/2021 - 18:09

--------------------------------------

Carta che ride e nel contempo vincente per quel che ne concerne la qualità dei versi. Durante la lettura, emergono immagini surreali ed esistenziali, in nessun caso mai pleonastiche, in ogni caso offrono un grosso "strato" di struggenza.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 03/12/2021 - 18:07

--------------------------------------

Molto bella

Angela Randisi 30/11/2021 - 17:01

--------------------------------------

Grazie grazie a te Angela cara.

Anna Cenni 29/11/2021 - 17:00

--------------------------------------

Molto apprezzata questa vera e sentita poesia, scritta benissimo

MARIA ANGELA CAROSIA 29/11/2021 - 16:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?