Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sussurri e nuvole...
L'incanto...
Soggetto Beta II°ep....
Quanto amore...
Solchi di poesia...
Il tempo dei sogni...
UNA LUNGA NOTTE...
Piazza Papa Giovanni...
SOTTIGLIEZZE...
Quanto durerà ancora...
La vita non è che ...
INCONTRI NELLA N...
Un granello...
Sognando...
Non voglio sentire i...
Tutta la vita...
Tra Rosse Aurore ed ...
Filastrocca...
La quercia...
Vento dell'est...
Pearl River...
LA VITA...
L’alba dai Colli Eug...
Soggetto Beta I°epis...
Giorni...
Reprobi Angelus 12....
Ora che non guardo p...
Albeggia...
Svegliarsi...
La casa di Elisabeth...
RICORDI PENSIERI ...
Fido Randagio...
Abitudine...
Pensieri confusi...
GRIDA...
Cravatte...
Incredibile che rina...
Come Fa Il Vento...
Dove sei.......
LA SCARPETTA DOMENIC...
Il Tramonto...
Capo Bianco...
Incendio...
FINALMENTE SI SPOSA...
Tutto senza capire...
Illusione d'amore...
Le promesse spese...
Trovare la chiave pe...
Dio è in te,nella mi...
L'uomo può avere con...
Fabbrico nostalgie ...
Oltre i tuoi capelli...
Uomini e Donne… Sold...
Murales...
Il fieno tra i capel...
Malinconico Maggio...
Sete di libertà...
Case dalle finestre ...
GIOVANE AMORE...
HAIKU 6...
Vento d'estate...
Calde lacrime...
Confusa e felice...
LUCCIOLE...
Pianto di stelle...
....interferenza...
Granito...
Canto dell' amore ri...
Il Papavero...
haiku 10...
I GATTI DEL QUARTIER...
Reprobi Angelus 11....
In questi momenti bu...
“MADRIGALE” PER LA M...
La chiglia s'incagli...
Il palcoscenico dell...
Donna Violante...
SOGNO E PENSIERO...
Follia dell'uomo...
ACCENDI LA PASS...
Talvolta...
Ovunque ella or sia...
Petali...
lago Maggiore...
E' solo tardi...
PAREIDOLIA...
I malati diversi fra...
Un dono gradito....
DELIZIATO INCANTO...
Supermarket question...
Ovattati pensieri...
LA BUSTA PAGA...
Reprobi Angelus 10....
RONDINI...
NOZZE DI CORALLO DEL...
Cuore di farfalla...
Arruda...
Haiku 2...
La porta del cuore...
Affresco di primaver...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



I due mondi

Lì a metà sul ponte
della mia vita
vivo tra due mondi.
Nell'irreale trovo
tutti i miei sogni
da realizzare,
cerco stupore
e occhi che si
aprono come
ali di farfalle.
Nel reale trovo
le mie certezze
i sentimenti veri,
i cuori di cui
percepisco i battiti,
labbra che pronunciano
il mio nome che diventa suono.
Due mondi che si tendono
la mano, gemelli inseparabili
partoriti dalla stessa mente.
È un continuo cercarsi e
la loro separazione ha
un solo nome: sofferenza.


Share |


Poesia scritta il 18/01/2022 - 20:41
Da santa scardino
Letta n.171 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ringrazio sia Maria Luisa che il Sig. Barbati per i graditissimi commenti.

santa scardino 23/01/2022 - 20:31

--------------------------------------

Due mondi che si tendono la mano ... già questo verso la racconta molto.
Poesia sentita!

Maria Luisa Bandiera 23/01/2022 - 18:22

--------------------------------------

Io non la faccio lunga.
Credo di potermi permettere di dirti: “Brava!”
Ciao.

Ralph Barbati 23/01/2022 - 16:56

--------------------------------------

Salvatore, Giuseppe e Anna mille grazie per esserci. Un abbraccio a tutti.

santa scardino 20/01/2022 - 22:50

--------------------------------------

Molto ma molto bella a me ha colpito forte dentro...

Anna Cenni 20/01/2022 - 22:42

--------------------------------------

Davvero molto bella, penso che molti si trovino in bilico tra due mondi ed é veramente bello quando essi s'incontrano. Complimenti

Selena Cimont 19/01/2022 - 12:44

--------------------------------------

A tal proposito, l'autrice mette in rilievo il valore sia della "sfera" affettiva e sia della dimensione fantastica su cui ovattarsi che nonostante uno struggimento di fondo in entrambi i ricreano un'atmosfera di singolare senso di appagamento.
Un ponte come quello di Brooklyn pieno di stelline.
O:- )

Giuseppe Scilipoti 19/01/2022 - 10:35

--------------------------------------

Questa poesia mi piace un mondo! I versi risultano ricchi di significato e profondi. Straordinaria la capacità di Santa Scardino di penetrare nel proprio animo e nelle sfumature dei sentimenti ove la quotidianità si rifà sul gemellaggio tra due mondi i quali formano una sorta di Pangea, mentre la sofferenza paragonabile ad una Pangea.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 19/01/2022 - 10:34

--------------------------------------

Molto piaciuta la tua poesia complimenti.
Due mondi tra la fantasia e la speranza.


Salvatore Rastelli 19/01/2022 - 08:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?