Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La vera gentilezza c...
Il mondo a quote più...
Fobia...
Quando ognuno fa que...
La Coccinella...
Cento anni...
HAIKU 11...
Grotte...
Non ascoltiamo quell...
Finzione (Anglicismi...
PULIZIE EXTRA...
Afflato di luna...
L\'uomo che conobbe ...
Il mio sogno...
Illusioni...
L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
CALA LA NOTTE...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...
A Mia Madre...
Il mio destino è il ...
AL MARE IN LIGURIA...
La paura della morte...
Tra un rigo e l'altr...
Poesie di gioventù...
La colazione (prosa ...
Haiku 12...
LA TRAPPOLA RUSSA. ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Il tempo dei sogni

Nel sogno sognato
ho lasciato andar via
un tempo fugace
assai poco benevolo
nel mentre appariva
lucente
meravigliosa
e regale
la sacralità del deserto
nel colore ocra
della sua polvere d'oro.
È lì che ogni sete
ha la sua oasi
e caldi effluvi
ed ondeggianti palme
sfiorano il cielo.
E noi, cullati
dai soffi del vento
abbiamo ripreso il senso
dei nostri sogni
sognati
nudi
ma coperti
di stelle.


Con la collaborazione
di E.D'Onise.



Share |


Poesia scritta il 20/05/2022 - 07:49
Da Graziella Silvestri
Letta n.260 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


I tuoi versi sono frammenti di sublime bellezza che si uniscono per formare un'opera d'arte. Complimenti Graziella. Ti auguro una buona giornata

Gianny Mirra 08/06/2022 - 13:16

--------------------------------------

Mirabile commento Jean.
Grazie

Ernesto D’Onise 25/05/2022 - 18:06

--------------------------------------

Gli ultimi otto versi racchiudono benissimo l'incipit dando al lettore tutto il senso che l'autore ha voluto esprimere.
I sogni non siamo che noi e il cielo non è che il concetto di infinito che veglia e che pare raggiungibile, denudare i sogni e quindi porre se stessi senza paraventi di fronte all'infinito vuol dire liberare il verso da ogni costrizione interiore. La poesia deve far questo, ancora complimenti.

Jean C. G. 25/05/2022 - 10:12

--------------------------------------

Grazie Ernesto ,ringrazio anche io il poeta Jean C.G per il suo giudizio positivo in merito alla nostra poesia.Grazie

Graziella Silvestri 24/05/2022 - 22:26

--------------------------------------

Jean, è un piacere ricevere un commento da te. Cogli sempre ciò che sembra nascosto ma che è l’essenzialità del componimento. Ti ringrazio di cuore. E credo che anche l’autrice , Graziella, con la quale ho collaborato sia in sintonia con me.
Ad Maiora semper.

Ernesto D’Onise 24/05/2022 - 21:19

--------------------------------------

Musicale nell'andamento e sognante nel senso intrinseco con una delicata stesura del verso che pare accompagnare con suoni melodiosi e armoniosi fin alla chiusa che sugella l'apoteosi dell'esser "Nudi" sotto le stelle. Complimenti sinceri agli autori

Jean C. G. 24/05/2022 - 13:54

--------------------------------------

Grazie poetessa Ansanti, condivido il vostro pensiero sulla collaborazione che unisce due autori.
Non so se avete pubblicato qualcosa in prosa in questo sito, magari cerco tra le vostre opere.
Vi ringrazio del commento positivo.

Graziella Silvestri 24/05/2022 - 12:58

--------------------------------------

Mi scuso per il refuso...
E il risultato che si cerca...
Scusate!

Marina Assanti 21/05/2022 - 23:22

--------------------------------------

Meravigliosa, veramente splendida.
Io scrivo, prosa però, a quattro mani con il mio socio, da dieci anni, è il risultato che si cerca di ottenere è proprio quello di un'armonia e di un saldo legame tra idee e stili.
Complimenti a entrambi per l'ottimo risultato!

Marina Assanti 21/05/2022 - 23:20

--------------------------------------

Un grazie a voi poeti ziofrank ,Mirko D.Mastro e Loris Marcato per la vostra vicinanza e approvazione che mi onora.Un grazie ad Ernesto con il quale credo di avere creato più di una bella poesia,la sua bravura è straordinaria.Grazie.

Graziella Silvestri 21/05/2022 - 22:37

--------------------------------------

Infine grazie a Graziella, donna gentile e dolce. E tuttavia maestosa senza manifestazioni di superbia.
Ama la natura.
Da quando la conosco, non mi ha mai offeso nonostante il mio burbero carattere.
Grazie poetessa.

Ernesto D’Onise 21/05/2022 - 16:20

--------------------------------------

Grazie Loris. Hai individuato il vero pregio di una poesia scritta in collaborazione: unificare gli stili!!!
Con tale caratteristica si potrebbe parlare alla collettività e far parlare la collettività.
E ció potrebbe essere, come dice Mirko, “splendido”.

Ernesto D’Onise 21/05/2022 - 16:12

--------------------------------------

Vorrei ringraziare quelli che si sono affacciati a leggere il risultato della collaborazione in poesia ed hanno avuto parole gentili sia per l’autrice che per il suo collaboratore.
Io credo che sia tempo di mutare atteggiamento riguardo al valore della poesia guardandolo come omaggio per qualcuno, condivisione con i lettori, messaggio a beneficio di tutti. Da qui, infine, la domanda: ma in realtà di chi è la poesia?

Grazie


Ernesto D’Onise 21/05/2022 - 16:04

--------------------------------------

Ottima collaborazione.
Difficile distinguere i due stili. E questo è un valore aggiunto.
Un caro saluto ad entrambi.
Loris

Loris Marcato 21/05/2022 - 16:00

--------------------------------------

Grazie ziofrank. Non capita spesso ma quando capita, è una bella intesa quella di collaborare.

Ernesto D’Onise 21/05/2022 - 15:49

--------------------------------------

Il tempo dei sogni in questa tua è un tempo splendido

Mirko D. Mastro 20/05/2022 - 18:17

--------------------------------------

Bravi entrambi un bel connubio tra voi poeti .
Complimenti

ziofrank storie del gufo 20/05/2022 - 16:56

--------------------------------------

Grazie alle poetesse Maria Luisa Bandiera,Anna Rossi e Caterina Alagna alla quale do'il mio benvenuto,di aver commentato questa poesia: con graditi e gentili commenti.Grazie

Graziella Silvestri 20/05/2022 - 14:53

--------------------------------------

Incantevole, toccata da pennellate di eleganza. Complimenti.

Caterina Alagna 20/05/2022 - 13:12

--------------------------------------

Bellissima Graziella e un affettuoso saluto ad Ernesto

Anna Rossi 20/05/2022 - 12:06

--------------------------------------

Stupenda lirica Graziella, complimenti a te e al tuo collaboratore Ernesto ... mi ha molto emozionata l'ultima parte: "... e noi, cullati dai soffi di vento abbiamo ripreso il senso dei nostri sogni ..."

Maria Luisa Bandiera 20/05/2022 - 09:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?