Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Brace...
L’ANIMA DEL POETA...
Sospiro autunnale...
Se ala scucita non s...
Codici illegibili...
Diluvia...
Un attimo di vita...
A mio figlio...
monoku...
La casa davanti al l...
Gairo vecchia...
All'improvviso...
Fossi un Jurgen Scho...
Accomiato...
Senza rete...
QUELL'UOMO VENUTO DA...
Ti ritroverò...
Rondini ieri e oggi...
C'è chi vive per ess...
La palude di cristal...
Come foglia che cade...
haiku...
QUANDO I SOGNI ...
Quella porta chiusa...
La Bellezza e il Tem...
Canto d'Autunno...
A te che stai in una...
24:00...
Ossi di seppia...
Profumo di vita...
Al giorno d’oggi sia...
Mia Regina...
ROBIN HOOD...
Vi siete dimenticati...
Le parole...
Parole accartocciate...
Metalla...
Un pò di mistero...
Gelido vento...
MURI...
cara stella...
SCIAMITO CONTROVERSO...
Accanto a te...
Ogni percorso di vit...
Macerie...
Haiku (4)...
UNO SPIRITO TRA ...
Il richiamo...
Fata del Bosco...
Settembre...
Abissi...
22:00...
Lollove...
Haiku 84...
Immobile calma...
Son le frasi...
NOI SCONOSCIUTI...
Ar core nun se coman...
Nella Notte...
Gente...
20:00...
Rimpianto...
Preghiera....
Siamo piume al cospe...
Fine estate...
Diva...
L’ORA DEL TRAMONTO...
SENZA REGINA...
A TE PICCOLINA...
Sentirti...
Le stelle cadenti so...
Dove sei...
Autunno che viene es...
La prima volta che t...
Haiku 2...
La sera...
Giorno di sole...
Mancanze...
Nostalgia...
Eccomi...
18:00...
Ogni tanto s'affacci...
Il respiro delle mar...
Come ogni alba...
Sulla foto gocce di ...
Chi il principio per...
Piccola...
Preferisco l'amore...
Aforisma Sul bord...
La danza del cigno...
Lei non mi abbandona...
NOSTALGIA RIFUGIO ...
Lara e Frank...
TRATTI...
Haiku 83...
Nato in Settembre...
NostalgicaMente...
16:00...
La giostra....
nostalgia di primave...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



L’uomo del buonumore

Quando arriva
l’uomo
dei gelati, quel
suo camioncino
chiama
fuori dalle
case
ogni bambino
che racimola qua e là
qualche spicciolo.
Negli occhi ha un pezzetto di
cielo appeso ad un palloncino.


Share |


Poesia scritta il 06/08/2022 - 22:25
Da Mirko D. Mastro
Letta n.135 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie

Mirko D. Mastro 08/08/2022 - 07:19

--------------------------------------

Quanti bei ricordi quando passava il carrettino con l'uomo vestito di banco e quel profumo intenso di gelato al limone che inondava l'aria...

Jean Charles G. 07/08/2022 - 18:33

--------------------------------------

Struggente e dolce,

Mary L 07/08/2022 - 14:10

--------------------------------------

Che bei ricordi avete tu e Zio Frank,
mi viene da piangere... hai ricordato una delle meraviglie di Battisti.
Grazie... il gelato era sempre una festa,
non una banale abitudine.
Grazie Mirko... oggi pubblico una piccola piccola, ma poi vado un po' in campagna con tutti voi nel cuore.
Non potrò collegarmi... ma torno presto.
Un carissimo saluto

Marina Assanti 07/08/2022 - 11:19

--------------------------------------

Nel mio paese si chiamava signor Mossa veniva da un paese vicino ma era di origini siciliano .

Diceva ecco i bomboloni che senza soldi non sono buoni,
oppure piangete bambini che la mamma vi compra il gelato.
Ma le paste "pesche" fatte dalla moglie erano buone perfette per il palato di noi bambini .
Se passava di pomeriggio davanti alla bottega di mio padre scambiavano i gelati con la frutta .
camillino 15 lire
cono 10 lire.


Zio Frank Storie del gufo 07/08/2022 - 10:34

--------------------------------------

Da bambino abitavo in una casa di corte e quando d'estate arrivava l'uomo dei gelati, il buonumore dilagava come una cura... tra i ragazzini imbronciati, le madri esauste e i padri. I padri, più tardi, mi ricordavano

"Il carretto passava e quell'uomo gridava gelati
Al ventuno del mese i nostri soldi erano già finiti"

Grazie


Mirko D. Mastro 07/08/2022 - 05:27

--------------------------------------

Struggente dolcezza... li ricordo quei camioncini, ma da decenni non ne vedo più... questa tua poesia ne ha ridestato la memoria... Tutta la scena è poesia in movimento, ma la chiusa vola... mentre il ricordo non si smarrirà più.
"Negli occhi di ogni bimbo c'è uno spicchio di cielo."
Serena notte, Mastro Poeta

Marina Assanti 07/08/2022 - 00:08

--------------------------------------

Ho appena finito di scrivere...l'omino di latta avanzava sulla via ciottolosa, un baccano faceva stringendo gli occhi del color dello stagno..etc etc in onore dei bimbi. La chiusa di questa tua è strepitosa, è vera poesia!! Un cammeo in rilievo!!complimenti!! A te una dolce notte!!

Anna Cenni 06/08/2022 - 22:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?