Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ILLUSIONE INTRISA ...
Il finto autunno...
Dadi e fortuna....
Nonsense...
Anima potente...
Spazio-Tempo....
La stanchezza nascon...
Quando sarai lontana...
Gelo...
Per questo mi batter...
Pani e pesci...
Le Notti di Elisa -n...
Castel Toblino...
Violata...
TORNA IL NATALE...
Una rosa, un sorriso...
Come rugiada...
Occhi...
E' mistero...
A spasso di notte tr...
Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...
Sulle ali di una far...
TRA CIELO E INF...
Anche se non ci sono...
La vita è ricerca de...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La danza del cigno

Immagini da sogno
nel momento della
copula amorosa,
di questo uccello
che convolando si posa
osando ripetutamente
perché l’amore eminente.
d’un lago d’acque calme,
lui principe delle brame,
taglia silente l’onda e avanza
con le sue larghe palme.
Bianca e lieve
è la peluria al fianco, come neve
al sole che la scioglie nell’aprile
al primo tepore.
Con l’ala ferma e opaca;
al vento trepida,
naviga e va come un veliero antico:
erge il bel collo candido, l’affonda
voluttuoso in acqua, lo protende
disteso a fior dell’onde, o il nero becco
nel bianco petto immacolato immerge.
Estasi infinita
il suo canto per dare nuova vita,
In un’estate già vista.
E come risorto dalle ceneri
forte come un Dio del lago
intonando un rito vago
e conquistando la sua cigna
per una prole benigna.
Si ripete ogni giorno
fino alla fine del mondo
sempre orgoglioso
di essere sposo
senza mai riposo,
per vedere il primo uovo.


Share |


Poesia scritta il 16/09/2022 - 14:16
Da Zio Frank Storie del gufo
Letta n.108 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


In questi giorni sto ricevendo molti commenti e pareri sulle mie poesie.

Posso dire che sono emozionato? Mi state inviando frasi bellissime, che mi riempiono di emozione ❤
Da quello che mi scrivete sembra che io sia riuscito nel mio intento: farvi viaggiare con me, assaporando le gioie, le emozioni e le paure di questa incredibile traversata a piedi della chiamata vita.
Marina Assanti: Annina Cenni: Cosmos Creative: Salvatore Rastelli :


Zio Frank Storie del gufo 17/09/2022 - 09:46

--------------------------------------

Bella descrizione di un uccello acquatico.
Complimenti

Salvatore Rastelli 17/09/2022 - 09:23

--------------------------------------

Elegante come un principe, il cigno! Maestosa e armoniosa poesia su uno dei più regali animali in natura.

Cosmos Creative 16/09/2022 - 19:09

--------------------------------------

Ho pensato alla ..morte del cigno, un pezzetto di danza classica, tu lo hai dipinto non solo fatto poesia, ( taglia silente l'onda) complimenti!!! Rei, rei!!

Anna Cenni 16/09/2022 - 18:41

--------------------------------------

Il cigno... un uccello elegantissimo e maestoso... lo hai descritto molto molto bene. Credo che ci tenga così tanto a riprodursi... ;)
Bravo Zio Frank, pittore poeta amante della Natura

Marina Assanti 16/09/2022 - 18:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?