Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scusami......
ILLUSIONE INTRISA ...
Il finto autunno...
Dadi e fortuna....
Nonsense...
Anima potente...
Spazio-Tempo....
La stanchezza nascon...
Quando sarai lontana...
Gelo...
Per questo mi batter...
Pani e pesci...
Le Notti di Elisa -n...
Castel Toblino...
Violata...
TORNA IL NATALE...
Una rosa, un sorriso...
Come rugiada...
Occhi...
E' mistero...
A spasso di notte tr...
Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...
Sulle ali di una far...
TRA CIELO E INF...
Anche se non ci sono...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Sulla foto gocce di sangue

Una sfumatura
di rosso corallo
ha lasciato
un taglio sul viso
nell'immagine
capovolta di me
impressa
su una lastra
di un vecchio cliché.
Ora dormo di un sonno
bizzarro
fissando l'abisso
sulla foto di rito
del mio matrimonio.
Vi guardo implorando
lo strisciare sul vetro
di un dito
che raschi
quel rosso soffuso
e ci sparga
un fiato di vita.


Share |


Poesia scritta il 16/09/2022 - 19:28
Da Anna Cenni
Letta n.204 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Molti complimenti davvero.

mario Righi 19/09/2022 - 10:42

--------------------------------------

Grazie dolcissima Mary Ell!! Grazie di cuore!!

Anna Cenni 18/09/2022 - 18:57

--------------------------------------

Sei sempre sensibile e attenta verso il prossimo succedono sempre tante cose brutte
Bravissima

Mary L 18/09/2022 - 16:04

--------------------------------------

Grazie mille Caterina!!

Anna Cenni 17/09/2022 - 13:53

--------------------------------------

I tuoi versi mi lasciano sempre incantata. Sempre emozionanti e splendidi i tuoi versi. Bravissima.

Caterina Alagna 17/09/2022 - 13:26

--------------------------------------

Bellissimo il tuo commento Francesco, proprio così !! Grazie mille!!

Anna Cenni 17/09/2022 - 11:01

--------------------------------------

Una immagine capovolta che indossa una ferita e la voglia di rimettersi in piedi per cancellare quel graffio impresso nel viso. Il tutto in una cornice poetica di rilevante qualità stilistica. Molto bella, ciao

Francesco Scolaro 17/09/2022 - 10:48

--------------------------------------

Grazie veramente di cuore Antonio e zio Frank, i poeti leggono nell'animo umano e si struggono per
le vittime,siano esseri umani o della natura, in poesia non esiste l'uomo o la donna, esiste solo la Poesia!!

Anna Cenni 17/09/2022 - 10:03

--------------------------------------

La tua dualità sfoglia dentro l'anima di chi ti legge, la natura e uomo in un susseguirsi di versi come in un canto. Lode benevola che cura e guarisce che comprende lo smarrimento dell’essere. Bellezza la cui osservazione appaga semplicemente esistendo.
Grazie Annina.

Zio Frank Storie del gufo 17/09/2022 - 09:59

--------------------------------------

Le donne, da proteggere, da difendere e mantenere, siano esse sposate o qualunque relazione contraggano, devono poter cambiare idea, succede che non le venga data l'opportunità, tragicamente, vengono brividi.

Antonio GARGANESE 17/09/2022 - 09:40

--------------------------------------

Vi ringrazio tutti con un grande abbraccio, carissimi, Salvatore, Mirko, Marina, AnnaR e MariaLuisa!!

Anna Cenni 17/09/2022 - 09:04

--------------------------------------

Stupenda opera.
Ancora complimenti Anna

Salvatore Rastelli 17/09/2022 - 08:13

--------------------------------------

Scusa il refuso "poetare" ogni tanto il mio computer non mi digita la T.

Maria Luisa Bandiera 17/09/2022 - 07:14

--------------------------------------

Questo tuo poeare molto particola molto spesso conqista anima e cuore!
5* meritate!

Maria Luisa Bandiera 17/09/2022 - 07:13

--------------------------------------

L'immagine capovolta, il sonno bizzarro... anche in questi righi c'è l'impronta del tuo originale poetare.
La chiusa è quel tocco in più


Mirko D. Mastro 17/09/2022 - 06:42

--------------------------------------

Purtroppo la tua lirica è attuale...non c'è giorno in cui non si legge di qualche donna uccisa da chi invece avrebbe dovuta proteggerla. È una tragedia senza fine...


L


Anna Rossi 17/09/2022 - 04:52

--------------------------------------

Non avevo capito!:(((
Mi associo al tuo pensiero,
tanto ho scritto anch'io per le donne
e contro i femminicidi. Scusami.
Quanta inutile, spietata violenza in nome di un amore che amore non è.
Bravissima Anna, serena notte a te


Marina Assanti 17/09/2022 - 00:02

--------------------------------------

Grazie anche a te carissima Marina!! Un abbraccio!!

Anna Cenni 16/09/2022 - 19:56

--------------------------------------

Tonino caro, la mia poesia parla di un femminicidio, non di me per fortuna!!grazie di cuore!! Volevo onorare tutte le donne uccise!!

Anna Cenni 16/09/2022 - 19:55

--------------------------------------

E' molto molto triste e molto bella.
Mi sono assai piaciute le immagini, il sangue inteso come dolore che brucia nell'assenza di vita.
Complimenti, poetessa carissima Difficile donare serenità anche al passato...

Marina Assanti 16/09/2022 - 19:52

--------------------------------------

Posso soltanto chiedere alla luna di stanotte di venire ad accarezzarti da parte mia, è difficilissimo aiutare in lontananza mi è venuta una tale tristezza, vorrei tanto poterti proteggere, la tua dolcezza ti distingue Buoinanotte con tanto affetto Tonino

FADDA TONINO 16/09/2022 - 19:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?