Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FATE SILENZIO...
MONOKU 17 SILLABE OR...
La stupidità non è...
Aiutare il prossimo ...
haiku PV...
CADUCITA\'...
L\'onta...
Rovesciamento della ...
Spighe...
Tramonto sul Mottolo...
Anime...
Causa effetto...
Nuovi incontri...
DOMANI UN NUOVO ...
Quando la morte non ...
Chi mostra il mostro...
Tutti li ommini alme...
Come tra i rovi le m...
E sto......
Katauta 0...
Una bugia nel cuore...
Come carta velina...
Tramonto sull’oceano...
In Sicilia...
Carta di gelso...
Internati...
Accadimenti accident...
Bergamo...
HAIKU GENDAI...
La vita sussurra...
GRIDA IL TUO DOLO...
Giovenale Rionale...
Luca e Alba...
Cambiare...
Amici...
ANIMA...
CLIC...
Attratti e distratti...
Non sono mai sola...
Vecchio scarpone...
Le notti di D. sfuma...
APPRODO...
Uno sguardo sul Mare...
Il distacco...
Cnosso...
La nostalgia dell'im...
La dimora dell'anima...
Gioacchino spigionat...
Adesso Tube (parodia...
Tra la vita e l'asfa...
Leggiadra terra mia ...
SOLITUDINE UNA ...
Causa, effetto che s...
Niente grigio...
Persino oggi...
Al mio caro amico Fr...
Felice d’esserci pur...
Chi si assomiglia si...
I cervelloni...
La pace del bosco...
RICORDI...
Gli Idoli imparano ...
I semi della cattive...
Chi chi chi co co co...
Su carta di bottigli...
L'Istante...
Festa rionale...
Una voce nel deserto...
AMORE LETALE...
La bella storia di P...
A mia moglie Gabriel...
Batacchio fuor di ca...
GENDAI...
La mia fortuna che a...
Echi...
Per O...
Amilcare il pagliacc...
Senza peli sulla......
BIANCO E NERO...
Il Rimpianto...
Senza fretta...
Cammino sulle nuvole...
VECCHIAIA ADOLESC...
Il pensatore...
Riflessioni di un me...
Gabbie...
Indifferenti...
Spazi infiniti...
Scarpe di vernice (…...
Nel mio silenzio...
Sussurri d'amore...
PIOGGIA PIANTO D...
RABBIA...
Perle nella rete...
Katauta...
Le bettole...
Mercato rionale...
Dolce presente...
Canale (sottile velo...
La casa abbandonata...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Le piccole cose

Le Piccole Cose


Di veli d’organza
tesseva i suoi sogni


fra nuvole rosa
leggere, sfumate.


Pulsava il suo cuore
nel vago sognare


mentre ballava
sfiorando le stelle.


Cantava alla luna
la sua melodia,


viveva in un mondo
di fantasia...


Quasi l’uccise
la vita reale,


ma lei si difese
gettando via il male...


E prese a curare
le piccole cose.



Marina Assanti
13.12.22



Share |


Poesia scritta il 25/03/2023 - 11:13
Da Marina Assanti
Letta n.280 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie di cuore per l'apprezzatissimo commento, Francesco. Ciao

Marina Assanti 28/03/2023 - 10:47

--------------------------------------

Bella poesia sognante dove la fantasia si lega con la realtà dando il giusto rilievo alle piccole cose che a volte possono anche salvare il mondo. Molto piaciuta, complimenti, ciao

Francesco Scolaro 28/03/2023 - 10:06

--------------------------------------

Grazie, Mari Sole, amo tanto De André...
grazie di cuore

Marina Assanti 26/03/2023 - 23:13

--------------------------------------

Parlavi alla luna giocavi coi fiori
Avevi l'età che non porta dolori
E il vento era un mago, la rugiada una dea
Nel bosco incantato di ogni tua idea…
De Andrè

Mari Sole 26/03/2023 - 22:57

--------------------------------------

Un sentito Grazie, Mario, sempre gentilissimo

Marina Assanti 26/03/2023 - 11:06

--------------------------------------

Grazie di cuore, Mirko, per questi tuoi versi eccelsi...apprezzatissimi
Grazie a Mare Blu per la dolcezza del suo commento. Un caro saluto e Buona Domenica!

Marina Assanti 26/03/2023 - 11:05

--------------------------------------

Mi è piaciuta, complimenti.

mario Righi 26/03/2023 - 10:53

--------------------------------------

Mi è piaciuta, complimenti.

mario Righi 26/03/2023 - 10:53

--------------------------------------

Le piccole cose entrano assai più facimente nel cuore, tovo dolce la tua poesia.Un caro saluto e una bella domenica!

mare blu 26/03/2023 - 09:33

--------------------------------------

Mi disse un anemone al vento
che la bellezza sta negli occhi
delle piccole cose.
E si accorse del mio stupore.
Per chi vive d’amore, chi di sogni
o di fantasia, anche per quei
perché che non otterranno risposta.
Per questo cielo con il suo rossore.

Complimenti


Mirko D. Mastro 26/03/2023 - 07:04

--------------------------------------

Che dolce sei, Aquila, dolcissimo.
Grazie di cuore

Marina Assanti 25/03/2023 - 20:09

--------------------------------------

Come piccola incantevole ninna di poesia.

Aquila Della Notte 25/03/2023 - 19:59

--------------------------------------

Giustissimo, Mary, le piccole, semplici cose, sono quelle che contano.
Grazie di cuore, dolcissima.
E un Grazie con un abbraccio a te, Santa, per l'apprezzata condivisione.

Marina Assanti 25/03/2023 - 18:21

--------------------------------------

Splendida, le piccole cose sono grandi cose

Mary L 25/03/2023 - 18:00

--------------------------------------

Soni i dettagli e le piccole cose che rendono speciale la vita ed il suo scorrere, altrimenti tutto passerebbe inosservato.Grande e brava come sempre, un abbraccio. Ciao.

santa scardino 25/03/2023 - 17:51

--------------------------------------

Un sentito Grazie, Maria Luisa, gentilissima

Marina Assanti 25/03/2023 - 17:50

--------------------------------------

Tu osservi con gli stessi occhi, mia scapigliata, gli occhi del cuore... e sei come me una sognatrice. Sì, si soffre, per forza e lo sai bene, perché la realtà non è un dolce sogno... Grazie di cuore, Anna, ti abbraccio anch'io

Marina Assanti 25/03/2023 - 17:49

--------------------------------------

Veramente splendida questa tua poesia, un invito a prestare attenzione alle piccole cose ...
Brava!

Maria Luisa Bandiera 25/03/2023 - 17:47

--------------------------------------

Eh si alle piccole cose bisogna guardare e son quelle che accarezzano l'anima, bisogna essere attenti per notarle, ma tu, e come tanti poeti, non se ne lasciano scappare nemmeno una. Ma notando in questo modo significa che l'animo è tanto tanto sensibile e a volte si fa o gli fanno un poco male. Si legge questa hua come si stesse trasportati da una nuvola!! Ti abbraccio poetessa.

Anna Cenni 25/03/2023 - 17:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?