Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...
volevo descrivere fi...
Noi...
Cuccioli del mio cuo...
Cambio stagione...
MEDICI E INFERMIERI...
Si sa, l'unica cosa ...
Per te solo per te...
OTTOBRE...
La voglia di fare l'...
Un gattino come dono...
LA MIA MUSA...
equilibri...
Magutt...
Pareidolia (oppure ...
Il rumore delle onde...
Note d'amore....
Guarderò il futuro...
La mia gatta Gelsomi...
COVID-19: in Cina i ...
Fragore...
Evasione...
Pioggia...
Questa specie d\'amo...
Avanzare?...
FORMICA...
Ti aspetto....
HAIKU G...
I fiorellini del mio...
Il poeta e' prima di...
Il silenzio è quella...
La leggenda della Na...
SULLE TRACCE DE...
Tradurti...
VIBRANTE DI VITA...
Al mio cane...
Il buco...
Sedoka 13...
Non aprire agli scon...
Il concetto di infin...
LA BARCHETTA DI CART...
VETERA ITINERA...
La ballata degli ero...
Clochard...
La strega del paese....
Il Sole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Dedicata ai maschietti

Oggi la vita de coppia è n’ avventura,
de na’ cosa però so’ sicura,
tutto è in mano alla donna,
sia che porti i pantaloni o c’ha la gonna.
È lei la ruota motrice,
l’uomo c’ha soltanto il ruolo de’ “vice”.
Essendo l’uomo n'eterno adolescente,
la donna deve da esse molto ma molto paziente.
Poi girà er mondo intero,
ma ogni uomo c’ha m’ punto nero,
se ne sarva qualcuno, ma è proprio n’ eccezione,
forse l’1% della popolazione.
L’uomo rimane regazzino,
Je piace seguità a giocà cor’ suo giocattolino:
chi gioca co’ la moto...chi je piace la partita,
chi va n’ cerca d’avventure e fa er’ pischello a vita.
Mentre la donna continua a sperà
che n’ giorno possa maturà.
Nell’attesa de’ sto’ miracolo,
tanto lontano che pe vedello ce’ vo’ ’r binocolo,
me scuso coi maschietti e tutta ‘a compagnia,
….ho fatto solo m’po’ d’ ironia...
Ok, pure oggi me so guadagnata ‘a giornata,
de sicuro da quarcuno m’arriverà un bel:
“mavamoriammazzata!”


Share |


Poesia scritta il 01/02/2011 - 16:08
Da Terry Di Vetta
Letta n.800 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Molto divertente!Hai detto la verita' nient'altro che la verita'!!!!

zenit 13/02/2011 - 10:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?