Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SIRENE...
Rosa...
Ruvidi gradini...
Il grillo parlante...
Vespasiano rionale...
Dadi...
Keiryu...
Ti ho inventato io...
LASCIARSI OGGI...
Il battesimo del mar...
La notte...
Indispensabile...
Isocronismo 2.0- alt...
IL MATRIMONIO FALLIT...
Quando la giustizia ...
La fiammante monopos...
Policromia...
Oh mare!...
Se mi chiedi perché...
Toti, uno de’ míi om...
Ubbia legislativa...
Il volto di mia madr...
La stanchezza che ...
QUESTA SONO IO...
Di sera...
Isocronismo 2.0- nei...
Che si dice?...
Un violinista in met...
Che colori ha la tua...
Rilassano i pensieri...
iIl mio micino dorme...
Unione Sarda...
UN GIORNO D\\\'AUTUN...
In treno...
Un salto nel futuro...
Profumo di Mare...
Delicato...
Isocronismo 2.0- nei...
Cinerina libertà...
D'un cuore svanito...
Inverno eterno...
Le parole usate...
IL MONDO RESTA...
Grazia Deledda...
IL TEMPO UN MO...
Mani in pasta...
Caduche fiammelle ac...
SCHEGGE...
Il violino a tracoll...
Coesi e coevi (tutti...
Estate venti ventiqu...
Nel bosco...
Bungei Senryu...
L'albero della vita...
Un capolavoro...
L' anima tòrta...
I savoiardi...
Le persone si lament...
Ci sei solo tu...
Bianca...
Rime libere...
Insigne professore...
LA BELLEZZA CI ...
A fili di refe...
Alghe...
Alcuni dei miei pens...
IL DESIO...
Che macello!...
Il mio necrologio...
Gio Gio...
A Giulia...
PICCOLA CHIESETTA...
In riva al mare...
L'essere umano stolt...
Ilarità e mestizia...
Mi hai dato un bistu...
Come se...
Il di me sguardo...
Come parigine sulle ...
L'amico improvvisato...
Anime in volo...
Fin oltre la cima...
Il Tempo...
Nunc scitote de dubi...
VICINO A TE...
Rosso di neve...
L'innaffiatoio di po...
Mani rotte (tutti i ...
Chartreuse (thème)...
MADRE...
Come aria respirando...
La stanza... La visi...
La libertà dei penta...
L’arcobaleno dell’an...
Ali di cielo...
Rilievi Celesti...
Forse il Mare...
SCI...
Povera sorda...
CORPO DI DONNA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Navigatore

Sei solo, ad arginare le acque del passato
tu, navigatore sogni nella mente
Ti attendono risposte, in barche
addormentate, che bruciano la sete
Ti senti isolato ma vero, nuotando
senza annegare. Resti a fissare le stelle
pensando che la notte passerai
ammirandola, e vedendoti bambino
fermi il cielo con un dito
e non dimentichi, che la felicità
è tutto, che se la ignori potrebbe
farti scoppiare facendoti impazzire
navigare in acque mosse
smarrendo la direzione che porta a riva
sulla terra ferma, dopo quando ci sei,
sorridi ed apprezzi, la traversata
che hai compiuto pure se salpi
in un'area poverissima
nel fango gettata


Share |


Poesia scritta il 14/09/2023 - 18:20
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.271 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie tante Giuseppe, ti auguro una bella serata in buona compagnia

MARIA ANGELA CAROSIA 17/09/2023 - 20:36

--------------------------------------

Maria Amgela, è bellissima questa tua poesia. Sai idividuare le ansie, i timori di chi vive in mezzo al mare in compagnia delle onde e delle stelle. Ciao, una bella serata.

mare blu 17/09/2023 - 20:00

--------------------------------------

Già, tutti siamo chiamati ad attraversarlo e chi facendo poca fatica e chi tanta e a volte, addormentandosi. Grazie tante anche a te Francesco Scolaro. Buon fine settimana

MARIA ANGELA CAROSIA 16/09/2023 - 16:56

--------------------------------------

Tutti siamo chiamati ad attraversare il grande mare godendo l'azzurro e la quiete e soffrendo quando è in tempesta, ma fermi e determinati a raggiungere la riva. Bella e calzante metafore, ciao

Francesco Scolaro 16/09/2023 - 15:46

--------------------------------------

Grazie tante anche a te Maria Luisa

MARIA ANGELA CAROSIA 15/09/2023 - 23:05

--------------------------------------

Andare avanti nella consapevolezza che il cammino è lungo e duro, è un pò come una sfida da superare.

Maria Luisa Bandiera 15/09/2023 - 15:49

--------------------------------------

Finchè si è vivi, che con la propria famiglia si riesce andare avanti, nonostante, magari, tantissimi problemi, bisogna essere solo contenti. Grazie tante Dina. Buona giornata

MARIA ANGELA CAROSIA 15/09/2023 - 09:41

--------------------------------------

Stupenda metafora del "cammino" sul lungo sentiero (o rotta in questo caso ma il concetto è assolutamente lo stesso) della nostra vita e...
sì, M.Angela...qualunque e comunque siano state le "acque" attraversate...
Non vi è nulla di più appagante al Mondo di...avercela fatta!!

Il mio sincero e sentito elogio


Dina Capuani 15/09/2023 - 09:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?