Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL SOGNO SPEZZATO...
Albe dorate...
Il fischio del merlo...
Rispettare la natura...
10...
La forma di una paus...
Il cuore pulsa di vi...
Povero gatto...
Il motivo delle dimi...
Il sellino lilla...
Piazzetta Gattamelat...
Questo è troppo!...
L'arrogante miseria ...
Veduta prospettica...
Cagliari, Via Napoli...
Mani...
IL PARADISO INFERNAL...
Oltre l'Infinito...
Aria di Luna...
Figlio...
Affiorano ricordi...
Il dominio del fuoco...
Smeraldi...
Notte tostata...
NOTTE DI AGOSTO...
SOTTO ASSEDIO...
Dove tramonta il sol...
Gogyohka...
Monotonia...
Appuntamento rionale...
Fantasia...
PISA...
Una foglia come cigl...
Gli incattiviti...
Giallo pervinca...
I CINQUE FRATELLI...
Odori antichi...
Internet è come una ...
Dietro le case la se...
GENERAZIONI DI S...
Ortensie e falesie...
Effimero Trionfo...
Come farfalla che su...
Pippo (no uno de i m...
Il mondo è taglia XS...
Cagliari castello Vi...
Profumo di mare...
nel gioco assorto di...
LA DOTE DELL' I...
Una stella...
Per caso....
Udite...
E ti penso...
Il maestrale...
Nostalgia e......
Azioni rionali...
Sto invecchiando...
Soggettiva...
Respirandoti...
GLI OCCHI DELL'...
Di primo taglio...
Choka...
Un reato commetti...
NOTTURNO...
Birre and bacon...
Il clown...
Santo Graal...
PER COSTRUIRE IL FUT...
Innamorarsi...
Cento euro...
Almeno fosse stata l...
Finire...
In un vicolo stretto...
Mondo a colori...
POESIA è AMORE...
Gomma a terra...
Bacca...
HAIKU N. 22...
STELLINA...
Un motivo per vivere...
Amarsi un po'...
Sotto il cielo dei m...
L' AMORE...
Comodato d'uso (offe...
Scrittura dedica Cam...
Firenze SMN...
Fiat voluntas tua...
Spazio Vuoto...
Pippo...
TI SENTO...
La mia libertà...
Idromele...
ESPLODE L' AMORE...
Perla...
Più....
In intimità lo chiam...
Diversamente intelli...
IL NOSTRO PRIMO INCO...
E fu subito sera...
Acciughe e accalappi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Firenze SMN

Arrivi a Santa Maria Novella di zaino munito,
Di Pupo cerco di intravedere il suo travestito,
Ma di lui proprio non v'e' traccia,
Vado avanti con il sole in faccia.


Intravedi già la cupola del Brunelleschi,
Attorno a te valigie trascinate da tedeschi,
A San Lerenzo un giro al mercato comunale,
Tra chili e chili di carne di maiale.


Profumo di pelle inonda le strade del rione,
Tra marsupi borse e zaini di ogni dimensione,
Bancarelle gestite da pakistani,
Neanche l'ombra di mercanti italiani.


Si cammina arrivando a piazza San Giovanni,
Che sopravvive alle intemperie degli anni,
Il colpo d'occhio è davvero importante,
Un mezzo della spazzatura fa un rumore assordante.


Si scende verso piazza della Signoria,
Tra statue e fontane di rara maestria,
Vorresti entrare ai famosi Uffizi,
Ma troppi son in fila come gli egizi.


Qualche foto a Ponte Vecchio in fondo alla via.
Su di esso ogni metro v'e' una gioielleria.
Vai poi dritto fino a Palazzo Pitti,
I tuoi piedi cominciano a non star più dritti.


Un giro infine alla fontana del Porcellino,
Che fino a poco prima la chiamavi del maialino,
Si dice che se la moneta cade dentro la grata,
Per te la fortuna non sarà mai più un'ingrata.


Provi con un euro che vi casca alla perfezione,
Ti fai una gran risata e ti senti Gastone,
Ma più fortunata appare una zingara lì protesa,
Che fa bancomat con la tua moneta appena presa.


Torni così con 1 euro in meno in stazione,
A breve un treno partirà per la tua destinazione.
Avanti a te c' è una signora con suo marito,
Ma guardandolo bene è un travestito



Share |


Poesia scritta il 30/06/2024 - 16:02
Da Meneghino Stornello
Letta n.73 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?