Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Con te...
Peso specifico...
ad Anjia P. Ettorova...
Felicità...
...difficile...
Una Guancia...
Io l'anima, io il co...
I migliori possono e...
Crociata culturale (...
Ti ricordi luna?...
Il campanaccio...
Haiku T...
Caterina...
DEAMICISIANA PRIMA :...
I magnifici sette...
Notte bianca a San F...
Fragili...
HAIKU n...
Se il mio vivere......
È necessario riparar...
Inquieto pensiero...
il bisogno di te...
Piombo...
DELIRIO.......
Il Tempo Sottrae...
Vita ordinaria...
MALINCONIA...
Eppure la palla di v...
Una bimba mora deve ...
Da una gentilezza, p...
C'è sempre un vento...
La verità, quando vu...
Episodio...
Alcune volte nella n...
unto di femminicidi...
Il mio senso vive so...
Proposte particolari...
Donna Fugata...
IL GRUPPO BASE...
L'amore per la Natur...
Il sole cieco...
e poi, e poi ancora...
Il pane...
VIVERE NEL VUOTO...
L’aprimitilli...
Passione di fuoco....
CONVINZIONI...
La stella cadente...
Dove il tempo...
PELLEGRINAGGIO A MON...
L'astronauta e la Lu...
POTEVO IO ESSERE RE...
IL PRIMO AMORE...
Natura...
Sono vecchio...
mondo pazzoide...
VITA SCAPIGLIATA...
Nel bagliore di una ...
CLANDESTINO...
Un figlio ti cambia ...
Enzo Jannacci...
Un'estate al sud...
Vanno gli innamorati...
Notti di luna...
Parentesi...
Il pensiero...
Gocce in cielo...
Quel sussurro...
ATTIMI MINUSCOLI UNI...
Casa rude...
Simulacro ingannator...
IL SOGNO DI GREAT SW...
Il mio analista è in...
Io vivrò per te...
TU...
Viandante...
Immenso mare...
I miracoli esistono,...
C\'era una volta......
Talora la sincerità ...
Una tunica bianca...
Uomo bianco e uomo n...
a commuovermi ci pen...
Quaderno delle poesi...
Ironia dell'alcool...
Non è tardi...
INVENTIAMOCI LA ...
L'estremo punto le o...
Un cretino che crede...
Non chiamatemi poeta...
Quel sogno irreale!...
Timidezza...
Se ti chiedi se farà...
Immagina il mio sile...
Gioconda del cielo...
UN KILLER VENUTO DAL...
Mare...
ETERNO PIACERE......
La poesia...
Lo scrigno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ohibo`!

Orgoglioso come un'orca delle Orcadi ossessionata dalle Onlus, organizzai una gita in ovovia a Ortisei , chiedendo, ovviamente un cospicuo obolo, sopratutto ad un orticoltore di Orgosolo, orbo da un occhio, cui avevo presentato un'operaia della Opel, un po` ochetta, con la passione per gli orologi a cucu` e con gli ormoni a palla, che lo aveva invitato ad un orgia-party in compagnia di due omosessuali olandesi, un organista obeso collezionista di oboi e una ex ostetrica con l'osteoporosi, sempre vestita in organza ocra e con una particolare ossessione per le omelettes alle ortiche.
Oberato da questi onerosi obblighi, mi orientai verso una vita meno opprimente e perciò mi isolai in un oasi dell'Ogliastra tra oche e ovini, mangiando ovoli, ostriche, olive e ossibuchi all'origano, il tutto innaffiato da orzate e da una overdose di Orzobimbo che mi procurò, però, una sorta di allucinazione tanto che vidi la pulzella d'Orleans con il mago di Oz che inseguivano un opossum in un orto botanico cantando a squarciagola Obladi Oblada dopo la lettura dell'Opera Omnia di Ovidio e George Orwell su un opuscolo omaggio dell'Oviesse.
Orbene !, è ovvio che dopo queste orripilanti esperienze, avrei preferito oziare coltivando odorose ortensie o leggendo opuscoli sull'uso sperimentale dell'orzo per curare gli
orzaioli ma, per onestà, mi occupai invece nell'opera di osteggiamento di un odioso osteopata oriundo dell'Oregon che aveva oltraggiato un oste di Este in estate dopo un intervento alle ossa perché non lo aveva pagato, facendogli un occhio nero e un orecchio grosso come un otre di Otranto oltretutto dopo che gli aveva offerto un ottimo pranzo a base di ombrina oceanica, ovetto nostrano all'occhio di bue, oca con olio all'aglio e un'omelette dolce a forma di ocarina.....ohibo` !!



Share |


Racconto scritto il 20/08/2018 - 09:00
Da Ferruccio Frontini
Letta n.231 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


O ttim O

laisa azzurra 20/08/2018 - 19:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?