Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ERN-RUBR...
La quercia caduta d...
TORTA SOFFICE PALPIT...
Certi giorni d'inver...
Smile...
Fragranza di te...
Hai trovato una vecc...
Seta e profumi...
come......
Libertà...
Vivaddio...
Il vecchio porto...
Si fa giorno...
Tanka 24...
Semplici....
Estraniamento...
Stelle...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
SOGNANDO L' AMORE...
IL NATALE...
Così ti guardo…...
Quello scatto che fe...
L' analista...
ANNI RUGGENTI...
Le note del cuore...
Dedicato a GRP...
orme...
I miei Sogni...
FIORE APPASSITO...
Sul margine del mare...
Maestri...
LA MIA STAGIONE...
Emozioni...
IN ATTESA DEL MUSICI...
Oltrepassa la mia so...
Sensi...
le due foto di papà...
SOGNANDO CON LA MAMM...
Sarebbe bello......
Appresso alla notte...
Poi la luna...
Acrostico - Impronte...
L'evoluzione della v...
Donna...
Monti Sibillini...
Furore...
Antiquariato...
DESTINO SENZA FACCIA...
L' ABITUDINE...
Dove io finalmente a...
Bambù...
... così ti guardo...
La poesia e' un seme...
La poesia che ha la ...
Sua Maestà...
tempo effimero...
Gusci...
Quel tuo profumo...
meteo (previsioni)...
Decisioni difficili ...
Assisi...
Altri gabbiani...
Vivere...
Come spiragli...
haiku 39...
Lascia mi andare...
Acqua...
Graziella Silvestri ...
Il sole aveva una me...
Ridere è una malatti...
Vita quotidiana...
OCCHI...
ARRIVA DAL CIELO...
UN MARE DI RIF...
HAIKU U...
2047...
La voce del silenzio...
Tanka 23...
Un falco per Natale...
Jingle bells...
Riflessione 7...
LA MIA PRIMAVERA...
Possessività...
A Nino...
In una conchiglia la...
Indugia il sole...
Perdonare è la strad...
Visitare Cagliari...
Il labirinto del vac...
Estate di un tempo r...
Splendida Follia...
Depressione...
Il ricordo...
luce invernale...
Tunnel solitario...
Geneoelegia enologic...
In sella ad un caval...
TI HO VISTA...MADRE...
OMAGGIO ALLA P...
Ve lo dico con cruda...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PICCOLO ANGELO E MORTE DELL'ANIMA

Più la tua immagine esprime bellezza e vivacità il tuo destino stimola ribellione.Non si riuscirà mai a capire ora perchè deve essere così e nell'ignoranza dell'oggi sembra disumanamente ingiusto che delle splendide creature così dolci,anzi dolcissime abbandonino la vita.Il giardino ora è senza fiori,il mare è senza acqua,il cielo è senza sole.L'eco delle tue gioie è sempre nelle mie orecchie,ovunque vedo la tua immagine. Cerco di potermi rassegnare alla tua mancanza ma non ci riesco e penso solo alla pienezza di quando c'eri per non sprofondare nella disperazione per la tua non presenza fisica.Per me ancora ci sei e la mia è una pazzia che riempe una vita ormai vuota.Perche' ? perche' non riesco a capire il fine di questa fine perche' il mare si è ritirato per me ?Il sole non splende più e se lo fa non mi da più allegria.Non sono più cittadino del mondo perchè il mio vero mondo non è più con me.Anche la ribellione iniziale se ne è andata con tutte le mie forze e le mie volontà e le mie aspirazioni.Prima avevo tutto ciò perchè ero vivo ed ora non lo sono più anche se mangio dormo e mi sveglio.Mi è morta l'anima.Anima mia ora sei tra le stelle,solo quelle vedo e tra loro ti ci vedo.
Mi trovo circondato dall'acqua e ti vedo sotto di me:vengo a prenderti ma non poi venire ed allora io vengo da te per starti sempre vicino.



Share |


Racconto scritto il 23/08/2019 - 19:08
Da MARCO CARBONI
Letta n.119 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


MARCO...La commozione è grande e il dolore lo è ancora di più.La vita a volte è ingiusta ci da di che vivere, di che sperare, ci fa amare ma basta un attimo e ci toglie tutto. La ribellione inasprisce l'animo, purtroppo la vita continua e se dobbiamo viverla bisogna trovare il modo di colmare il cuore di tanto amore...e lo troverai Marco, il mondo è pieno d'amore! Un abbraccio

mirella narducci 26/08/2019 - 11:59

--------------------------------------

Scusa Marco.
Non avevo parole per commentare il tuo testo così doloroso e bello, ma volevo esprimerti il mio apprezzamento almeno con le stelle. Ieri sera l'ho fatto dal telefono e sbagliando ne ho inviata una.
Sappi che nella mia intenzione erano cinque, anzi tutte quelle a cui tu volgi lo sguardo...

Grazia Giuliani 24/08/2019 - 11:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?