Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LIBERO DI AMARTI...
Compassione...
IN QUESTA GUERRA...
La ragazza dagli occ...
ISTANTE MELANCONICO...
Strana estate...
Dolci pendii...
Scherzi della mente...
Pensando le margheri...
DIALOGO...
ALBUM DI FAMIGLIA...
COME NELLE FAVOLE...
Medusa...
Il colore giusto...
Preziosità silenzios...
Scorri e scivola nat...
Poesia (Haiku)...
Sabato quattro lugli...
Il Diluvio universal...
LA LUMACA...
C'est l'ètè...
La Ranocchia...
SE POTESSI......
Non sono di questa e...
Il cielo...
Trasognanza...
LA VITA CHIUSA ...
Mike (si può vivere ...
Poetica è la fatica ...
Ho sognato...
LE NOTTI CHE NON DOR...
Santiago De Composte...
Tutti scappano da me...
A dorso d'un secolo ...
Lenzuola al vento...
Il viale di sera...
Tremori...
La promessa...
HAIKU M2...
Smarrimento...
NUVOLE DI LUGLIO...
L' AEDO DEL SILENZIO...
Trottola...
Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...
VENTI di PASSIONE (P...
Tornerò...
La menzogna anche se...
La fame è lo schizzo...
Sei ancora qui? (Seg...
Dall’Alfa all’Omega...
Insonnia...
Ardere...
Storie remote....
Il mio male il mio b...
Attori...
Maledetto Vento...
IL VIVERE DI OGGI...
DENTRO LA NEBBIA...
QUESTA NUOVA E...
ESTATE...
Verano...
Furetti e fiordalisi...
Mare e ricordi...
Entra dalla finestra...
Un ultimo compleanno...
IL CORAGGIO CHE SCAC...
L'inferno non si può...
Fantasmi dal passato...
Ovunque tu sia...
Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
Ricordi di un tempo...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



GUARDAMI

Un cielo nero avvolgeva la tua testa mentre scorrevo immagini lontane di viali alberati e la pioggia picchiava i vetri e i vestiti /
Il cuore mordeva la scena
al rallentatore cliccando su quel confine di gioia mista a dolore /
Lo spazio percorreva una strada
per starti vicino, mi guardavi negli occhi per cercare di impremerti quel mistero che avvolgeva il mio interno, quando una sera d'estate sei entrato nel mio mondo lentamente per restarci con il mio tutto e il mio niente/
fatto di sguardi e di occhi socchiusi nella penombra della stanza.
Nel mondo racchiuso dentro di noi
a conoscere il senso di quel filo che avvolgeva, tirava e mordeva l'amore in uno spasmo/ dentro il tuo agile inverno.
Le mie mani coprivano bocca e fronte per lasciarti vedere il confine infinito dei miei occhi infilati nei tuoi /
Persi dentro il mondo di fuori,
noi restavammo a scolpirci il cielo che si riempiva di stelle
e quel tormento strano che fa sentire le farfalle nel ventre
e rumori lontani/ di gente.
Lontano da quel senso che lentamente imbrigliava la nostra anima, la nostra pelle muschiata nell'unica cosa che accomuna e distingue due essenze uguali /diverse.
Occhi profondi ti guardano
e lasciano al vero, il confine di quel senso che infondo
ti appartiene da sempre!


Margherita P.@


"Dipinto Artista Linda Castanov"




Share |


Racconto scritto il 18/11/2019 - 14:59
Da Margherita Pisano
Letta n.586 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie è sempre una gioia leggere i vostri emozionanti commenti.
@ Grazia il tuo è arrivato in modo speciale, senza naturalmente nulla togliere agli altri.

Margherita Pisano 19/11/2019 - 20:16

--------------------------------------

Trasuda di passione, di dolcezza e di infinita delicatezza! Complimenti ed un caro saluto!

Ilaria Romiti 19/11/2019 - 14:24

--------------------------------------

...è un testo che coinvolge scorrendo fluido, ci si arrende a quel mistero che unisce due esseri diversi,
guardami, forse è la sola spiegazione...
c'è poesia, c'è Margherita...

Grazia Giuliani 19/11/2019 - 13:38

--------------------------------------

Un cielo di stelle avvolto nel tuo racconto. Complimenti Marghrita

Salvatore Rastelli 19/11/2019 - 08:55

--------------------------------------

Condivido in pieno il commento di Anna Maria Foglia. E' un racconto - poesia che fa vivere la magia dell'amore con una narrazione in versi, oltretutto molto oiginale ed empatica. ciaociao, e brava.

Giacomo C. Collins 18/11/2019 - 19:48

--------------------------------------

Un racconto pieno di poesia ed espressione intensa di quel magico sentimento che fa sentire le farfalle nel ventre! Bravissima!

Anna Maria Foglia 18/11/2019 - 17:39

--------------------------------------

Guardandoti ti direi: bravissima

Mirko (MastroPoeta) 18/11/2019 - 17:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?